WhatsApp, pagamenti e acquisti dentro app
icona app

Blog
giorno commenti 0 visite 77

WhatsApp, in arrivo pagamenti e acquisti tramite app

WhatsApp si evolve ancora una volta introducendo una funzione di grandissima utilità: presto sarà possibile fare pagamenti e acquisti direttamente dentro l’app. A comunicare ufficialmente la notizia è lo stesso Facebook, che conferma gli aggiornamenti comparsi sulla versione beta della famosa applicazione di messaggistica istantanea.

Grazie alla nuova funzionalità i commercianti avranno la possibilità di vendere i loro prodotti su WhatsApp sfruttando Facebook e Instagram Shops, il servizio nato a maggio per migliorare l’esperienza di acquisto degli utenti in seguito all’unificazione delle tre applicazioni di cui Facebook è proprietaria. La gestione lato venditori avverrà tramite WhatsApp Business, mentre i pagamenti potranno essere eseguiti utilizzando la normale app di WhatsApp.

A questa novità sui pagamenti e sugli acquisti tramite app si aggiunge anche quella del supporto tecnico che i clienti business potranno richiedere qualora qualche funzionalità non dovesse funzionare in maniera adeguata.

Fare acquisti con WhatsApp, ecco come fare

Facebook Shops e Instagram Shops sono stati lanciati nei mesi passati durante la prima ondata di coronavirus. Si tratta di negozi virtuali creati con l’obiettivo di potenziare la piattaforma di vendita sui canali social del colosso californiano: il catalogo dei prodotti può essere sfogliato dagli utenti e attraverso lo shop possono essere venduti e comprati servizi e oggetti.

Leggi anche: WhatsApp Web, arriva la funzione per chiamare e videochiamare

La novità di oggi è che presto sarà possibile portare a termine l’acquisto e pagare anche utilizzando WhatsApp. In che modo? Attraverso l’app di messaggistica l’utente potrà contattare il venditore che fornirà prontamente il catalogo o lo scheda del prodotto a cui è interessato senza essere costretto a uscire dall’applicazione. Qualora si dovesse procedere con l’ordine e quindi col pagamento, verrà inviata la relativa conferma. Il tutto sempre usando WhatsApp.

I negozi su Facebook o Instagram che decideranno di sfruttare la funzionalità per vendere anche tramite WhatsApp dovranno pagare una somma al gruppo di app e aziende appartenenti a Zuckerberg.

Quando sarà disponibile la nuova funzione

Non si hanno notizie certe riguardo la data ufficiale di rilascio della nuova funzionalità, ma quello che si ipotizza è che l’aggiornamento di WhatsApp non tarderà ad arrivare. Probabilmente in futuro potremo usare l’app di messaggistica anche per comprare e vendere tra privati, rendendo la piattaforma un vero e proprio strumento di supporto per il mercato online.

Riproduzione riservata © La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Condividi l'articolo con i tuoi amici


Fai conoscere la tua applicazione



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Potrebbe anche interessarti

Android 10, smartphone compatibili
icona app

Blog

Android 10: come sarà il nuovo sistema operativo

Nei giorni scorsi Google ha ufficialmente rilasciato Android 10. A beneficiare sin da subito dell’installazione sono gli smartphone Google Pixel, mentre per i cellulari delle altre aziende l’aggiornamento al…

Tik Tok, shopping in app
icona app

Blog

Tik Tok, fai shopping direttamente dall’app

Mentre su Instagram è già possibile acquistare dall’applicazione i prodotti mostrati nei post, a veder ora implementata questa funzione anche sulla sua piattaforma è Tik Tok, la famosa app…

Stop a Google Play Music
icona app

Blog

Google Play Music saluta gli utenti, YouTube la sostituisce

Da gennaio 2021 Google Play Music non esisterà più: al suo posto verranno usati YouTube Music e Google Podcast. Dopo un’onorata carriera con più di 5 miliardi di download,…

Iscriviti alla Newsletter