Come mettere tema scuro su WhatsApp
icona app

Blog
giorno commenti 0 visite 769

Modalità scura su WhatsApp, come attivarla

Dopo mesi di sperimentazioni e bug vari, WhatsApp apre finalmente le porte alla modalità scura. A voler essere sinceri, non è ancora a nostra completa disposizione, perché al momento può essere attivata solo dagli utenti che usano la versione beta della famosa app di messaggistica istantanea di cui Mark Zuckerberg è proprietario.

Gli utenti non vedevano l’ora di ricevere news sulla nuova funzionalità, ma per poterla sfruttare in prima persona dovremo attendere il rilascio ufficiale che avverrà solo dopo che la fase di test potrà considerarsi definitivamente conclusa. Al momento, quindi, il primo rilascio riguarda solo la versione beta 2.20.13 di WhatsApp per Android, ma prossimamente la dark mode sarà rilasciata anche per la versione beta dell’applicazione per iPhone.

La domanda ora è: quando sarà disponibile per tutti? Se il test dovesse avere esito positivo, potremo presto attivarla anche noi. Vediamo come.

Cosa cambia con la dark mode

Il tema scuro non è una novità, sono infatti numerose le applicazioni sulle quali è possibile implementarlo, e alla dark mode mania non è riuscita a resistere neanche WhatsApp. Il cambiamento principale riguarda l’aspetto dell’app: i colori più scuri prendono il posto di quelli chiari, in particolar modo il grigio scuro sostituisce il bianco, il font bianco è soppiantato da quello nero e il box delle chat si colora di verde scuro.

Così facendo, la vista si affatica meno durante le ore notturne, e in generale quando le condizioni di luminosità sono scarse, e la batteria dura di più, soprattutto se si possiede un telefono con schermo AMOLED.

Come mettere il tema scuro su WhatsApp

Per poter visualizzare le chat su sfondo scuro, il team degli sviluppatori ha inserito la voce “Tema” all’interno della sezione “Chat”: in questa schermata, al momento visibile solo a chi è iscritto al programma beta dell’app, è possibile scegliere tra due tonalità, quella classica chiara (“Chiaro”) e quella scura della nuova modalità (“Scuro”).

Leggi anche: Ecco l’app per recuperare i messaggi cancellati da WhatsApp

Se, invece, stai fremendo dalla voglia di scoprire in anteprima la modalità notte, non devi far altro che scaricare il file APK di installazione dell’applicazione per Android e installarlo sul tuo smartphone. Trattandosi di una versione non ufficiale, il consiglio è quello di eseguire un backup preventivo dei dati (video, immagini e contenuti multimediali in generale).

Tutti gli articoli su →

Riproduzione riservata © La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Condividi l'articolo con i tuoi amici


Fai conoscere la tua applicazione



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Potrebbe anche interessarti

Arrivano i moderatori nelle Instagram Live
icona app

Blog

Instagram Live, entrano in gioco i moderatori

Negli ultimi mesi su Instagram sono state integrate numerose funzionalità pensate sia per i normali utenti sia per i creator. L’ultima novità in ordine di tempo è stata sviluppata…

Tik Tok, shopping in app
icona app

Blog

TikTok, fai shopping direttamente dall’app

Mentre su Instagram è già possibile acquistare dall’applicazione i prodotti mostrati nei post, a veder ora implementata questa funzione anche sulla sua piattaforma è Tik Tok, la famosa app…

Telegram, programmare chat vocali
icona app

Blog

Telegram, come programmare le chat vocali

Telegram non smette mai di stupire. Lo ha fatto ancora una volta introducendo un’opzione interessante per quanto riguarda le chat vocali. In cosa consiste nello specifico? Nella possibilità di…

Iscriviti alla Newsletter