Waze e Spotify, brani più ascoltati alla guida nel 2019
icona app

Blog
giorno commenti 0 visite 180

Waze e Spotify: ecco i brani più ascoltati dagli automobilisti

La relazione tra Waze e Spotify è più salda che mai. Waze è il famoso servizio di navigazione GPS gratuito con cui puoi viaggiare in tutta sicurezza grazie alle indicazioni sul traffico e le segnalazioni in tempo reale sugli eventuali ostacoli lungo il percorso fornite dai Map Editor della piattaforma. Spotify è il servizio di streaming musicale con cui puoi ascoltare i tuoi brani preferiti in qualunque momento della giornata, anche offline.

Dal 2017 all’interno del navigatore satellitare sono stati integrati vari player musicali, come TuneIn, Deezer, YouTube Music e Spotify: in questo modo puoi contemporaneamente ascoltare la musica su Spotify e guidare senza mai perdere di vista le condizioni del traffico.

Come mai in questo articolo si parla del connubio Spotify-Waze? Grazie a questa integrazione è stato possibile scoprire le canzoni più ascoltate dagli automobilisti di tutto il mondo, e noi non potevamo esimerci dal farti conoscere la classifica mondiale delle top 10 del 2019.

Le 10 canzoni più apprezzate alla guida

Quando sei alla guida preferisci metterti al volante senza alcuna distrazione musicale o ami il fatto che la musica possa accompagnare i tuoi spostamenti in auto? Se fai parte della seconda categoria e ti piace esibirti in perfomance canore degne di nota anche col finestrino abbassato, ti sarà sicuramente capitato di ascoltare alcune delle seguenti canzoni in classifica.

1SeñoritaCamila Cabello, Shawn Mendes
2Con CalmaDaddy Yankee, Snow
3Old Town RoadBilly Rae Cyrus, Lil Nas X
4I Don’t CareEd Sheeran, Justin Bieber
5Calma – RemixFarruko, Pedro Capó
6Sunflower – Spider-Man: Into the Spider-VersePost Malone, Swae Lee
7bad guyBillie Eilish (la giovane rivelazione del 2019)
8Shallow (colonna sonora del film A Star Is Born e premiata agli Oscar come miglior canzone del 2019)Bradley Cooper, Lady Gaga
97 RingsAriana Grande
10Bohemian Rhapsody – Remastered 2011 (una delle colonne portanti nella storia della musica, ascoltata su Spotify più di 1 miliardo di volte)Queen

Come usare Spotify in Waze

Per poter usufruire del servizio di streaming musicale mentre sei connesso a Waze, assicurati di aver prima installato Spotify sul tuo smartphone. Prima di collegare le due app, una raccomandazione: fallo solo se sei con la macchina ferma o puoi farti aiutare dal tuo passeggero.

Leggi anche: Waze, YouTube integrata all’interno dell’app di navigazione

Per attivare Spotify in Waze, segui questi passaggi:

  • apri Waze
  • fai click su “Accetta” quando ti viene chiesto di collegarti a Spotify, oppure seleziona “Cerca > Impostazioni > Spotify > Attiva Connetti a Spotify”
  • a questo punto nell’app Waze ti compare l’icona di Spotify, da cliccare tutte le volte in cui vuoi cambiare la canzone da riprodurre.

Se da Spotify vuoi tornare a Waze, ti basta fare tap sulla barra “Accedi a Waze” situata nella parte superiore dell’app musicale. Non ci resta che augurarti buon viaggio in musica.

Riproduzione riservata © La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Condividi l'articolo con i tuoi amici


Fai conoscere la tua applicazione



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Potrebbe anche interessarti

App VPN Android infette, quali sono
icona app

Blog

App VPN Android infette, ecco quali

Le falle di sicurezza riguardanti il Play Store hanno fatto sì che sulla sua piattaforma potessero essere pubblicate numerose applicazioni malevoli prontamente individuate e segnalate. La notizia di oggi…

Facebook blocca notizie false sul coronavirus
icona app

Blog

Coronavirus: Facebook dichiara guerra alle fake news sulle sue piattaforme

Le notizie sul coronavirus continuano a inondare TV e social network, contribuendo ad estendere a macchia d’olio un panico da contagio che sembra non volersi attenuare. Se personaggi noti,…

Telegram, aggiornamento 2019
icona app

Blog

Telegram si aggiorna: nuova grafica e nuove funzioni

Se Telegram dovesse tracciare un bilancio dell’anno appena conclusosi, sarebbe certamente positivo. Il 2019, infatti, ha regalato all’app di messaggistica istantanea rivale numero uno di WhatsApp una mole sorprendente…

Iscriviti alla Newsletter