Waze, partnership con Aeroporti di Roma
icona app

Blog
giorno commenti 0 visite 502

Waze, annunciata la partnership con Aeroporti di Roma

Waze è il famoso servizio di navigazione GPS dall’anima social, disponibile gratuitamente per dispositivi Android, iOS e Windows Phone, e con oltre 115 milioni di utenti attivi nel mondo.

Una delle notizie più recenti riguarda l’ingresso di Aeroporti di Roma tra i partner del “Connected Citizens Program”, il progetto gratuito di data sharing sviluppato da Waze nel 2014 con lo scopo di migliorare la mobilità su piccola e grande scala.

Cos’è il “Connected Citizens Program”

Il progetto noto come “Connected Citizens Program” è dedicato alla smart mobility ed è basato sullo scambio gratuito e bidirezionale di dati tra l’applicazione e le istituzioni cittadine.

I partner del progetto sono 900 a livello globale e nel programma sono inclusi anche: aziende di trasporto, istituzioni governative statali e nazionali, amministrazioni, servizi di emergenza e primo soccorso, organizzazioni no profit. Ogni ente sin qui nominato usa i dati di Waze per prendere decisioni ottimali in merito alla pianificazione stradale.

Aeroporti di Roma tra i partner

Le vacanze sono dietro l’angolo e l’affluenza negli aeroporti in questo periodo dell’anno cresce ulteriormente. In questo clima di preparazione alle ferie, l’annuncio della partnership con Aeroporti di Roma assume un’importanza considerevole: in questo modo passeggeri e operatori aeroportuali saranno informati in tempo reale sulle condizioni di traffico verso l’aeroporto di destinazione.

L’obiettivo della collaborazione tra Waze e Aeroporti di Roma, partnership che serve entrambi gli aeroporti di Ciampino e Fiumicino, è quello di migliorare la viabilità e la gestione del traffico. In che modo? Gli utenti di Waze condivideranno i dati tramite app; questi, uniti a uno specifico “Reporting Tool” creato da Waze e messo a disposizione di Aeroporti di Roma, forniranno tutte le informazioni sulla rete stradale intorno all’aeroporto.

Waze, monitora la presenza di pericoli o incidenti
Waze, monitora la presenza di pericoli o incidenti

Indicazioni sui parcheggi

Aeroporti di Roma potrà modificare in tempo reale la viabilità sulla mappa stradale, indicando i punti di interesse e le aree di parcheggio gestite direttamente dall’ente attraverso il servizio “Easy Parking”.

Grazie ai dati da loro forniti, gli utenti potranno essere informati sull’ubicazione dei parcheggi relativi ai vari terminal e adibiti ad auto e moto, ma anche sulla gratuità del Parcheggio a Lunga Sosta per i primi 60 minuti, dissuadendoli dal sostare in autostrada in corsia di emergenza.

Monitorare la viabilità

Aeroporti di Roma potrà tenere sotto controllo la “Live Map” di Waze e monitorare le condizioni della viabilità 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Il tutto grazie alle segnalazioni che gli utenti condivideranno sull’app, come ad esempio la presenza di un eventuale incidente (specificando l’entità, lieve o grave, e la corsia nella quale si è verificato), la situazione del traffico (se vi sono code, se è moderato o intenso) o l’esistenza di pericoli nei quali possono incappare i viaggiatori (lavori in corso, ostacoli, buche, veicolo fermo).

Waze, Live Map
Waze, Live Map

La partnership, quindi, ha lo scopo di:

  • perfezionare la scorrevolezza e fornire un aiuto efficiente qualora fosse necessario ridirezionare il traffico
  • garantire una maggiore supervisione della zona
  • aumentare il livello di sicurezza stradale.

Tutti gli articoli su →

Riproduzione riservata © La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Condividi l'articolo con i tuoi amici


Fai conoscere la tua applicazione



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Potrebbe anche interessarti

WhatsApp Business, QR Code per chat con aziende
icona app

Blog

WhatsApp Business, chatta con le aziende grazie ai codici QR

L’emergenza coronavirus ha messo a dura prova numerose aziende costringendole al lavoro in remoto o addirittura alla chiusura. Per risollevare l’economia giunge in soccorso la tecnologia, fornendo una serie…

YouTube, stop temporaneo ai video in HD
icona app

Blog

YouTube, stop temporaneo ai video in alta definizione

Il periodo, si sa, è particolarmente difficile per tutti a causa dell’emergenza coronavirus. Ognuno di noi è chiamato a rispettare il decreto #iorestoacasa, e le attività che è possibile…

Huawei Music.app per ascoltare musica in streaming
icona app

Blog

Vuoi ascoltare musica in streaming? Usa Huawei Music

Alla lista delle piattaforme per ascoltare musica in streaming si aggiunge Huawei Music, il servizio sviluppato dall’azienda cinese ora disponibile anche in Europa. “Musica”, questo è il nome della…

Iscriviti alla Newsletter