uber-app
Uber

AppViaggi
giorno commenti 1 visite 571

Uber, l’app che permette di offrire e accettare passaggi

Uber è un’app utilissima da scaricare per chiunque abbia bisogno di spostarsi da una parte all’altra della città in maniera rapida ed economica. Il servizio offerto dall’azienda americana consiste proprio nel domandare un passaggio in poco tempo con il solo utilizzo del cellulare. Il trasposto automobilistico può essere richiesto ma anche offerto da appositi autisti.

Come funziona Uber

Uber offre il download gratuito in diverse lingue mondiali. L’italiano è una di queste. Uber Italia è interamente localizzata in italiano e prevede un utilizzo abbastanza semplice e intuitivo.  Per registrarsi e creare un nuovo account è necessario fornirsi di una carta di credito e delle credenziali della propria email. Il processo di registrazione è guidato passo dopo passo anche per i clienti meno esperti e pratici dell’app.

Una volta entrati nell’interfaccia dell’app, il cliente può fin da subito mettersi a contatto con il servizio, all’interno del quale vengono stabiliti i termini dell’offerta, chiudere la prenotazione e concordare con l’autista il percorso da effettuare.

L’assistenza, attiva 24 ore su 24, dà sicurezza al cliente qualora dovessero sorgere dei problemi durante il viaggio.

Uber Taxi per i professionisti

Oltre ai singoli passeggeri, l’app è scaricata anche dagli stessi tassisti, con l’obiettivo di aumentare i propri ricavi. Per loro basterà accedere alla parte riservata Uber Taxi, usufruire dei programmi di assicurazione siglato con Axa e iniziare a fornire tutti i passaggi necessari.

passeggeri che utilizzano l’app hanno a disposizione tutte le funzionalità note di Uber. La sicurezza di chi utilizza l’applicazione è al primo posto, tanto da rendere possibile la conoscenza dell’autista, tutti i precedenti feedback ricevuti, la condivisione della propria corsa con altre persone per dimezzare il costo del viaggio.

L’app Uber, che è necessaria da utilizzare previa geolocalizzazione, identifica il conducente selezionato. Qualora il passeggero decida di cancellare la corsa può farlo entro 2 minuti dalla richiesta accettata. Dopo i 120 secondi saranno costretti a pagare una penale il cui importo è di 5 euro.

Una volta saliti in macchina, clienti e conducenti possono condividere il percorso in tempo reale con i propri contatti fidati.

L’applicazione ufficiale di Uber è disponibile per Android, iOS e Windows e offre un download gratuito.

Scarica l’app

L’app “Uber” è disponibile gratuitamente su Play Store, Apple Store.
Accedi allo store di riferimento del tuo smartphone e scarica l’app. 

Tutti gli articoli su →

Riproduzione riservata © La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Condividi l'articolo con i tuoi amici


Fai conoscere la tua applicazione



1 commento su “Uber, l’app che permette di offrire e accettare passaggi

  1. […] quanto il servizio sia promettente tanto da essere stato definito da alcuni “Uber del bucato”, occorre ancora far fronte a certe problematiche, prima tra tutte il fatto che al […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Potrebbe anche interessarti

waze-app

AppUtility

Waze, il navigatore GPS con mappe e avvisi sul traffico live

Principale concorrente di Google Maps, Waze offre un efficiente servizio di navigazione GPS gratuito, informandoti in maniera istantanea sul traffico presente sulle strade, sui lavori in corso, sui posti…

Gioco di sesso per adulti, app di coppia
Gioco di sesso per adulti

AppGiochi

Gioco di sesso per adulti, l’app per combattere la monotonia di coppia

Sei alla ricerca di un gioco malizioso con cui ravvivare le tue serate in compagnia o una soluzione per spezzare la routine della vita di coppia? Qualunque sia la…

tv-time
TV Time - Track What You Watch

AppIntrattenimento

TV Time: il tracker numero 1 per le serie TV preferite

Quando le serie TV al mondo aumentano sempre di più, nuova fonte di intrattenimento del nuovo millennio, è sempre più difficile portare il conto, sapere a che episodio si…

Iscriviti alla Newsletter