Trenord, due nuove funzioni per viaggiare in sicurezza nella fase 2
icona app

Blog
giorno commenti 0 visite 504

Trenord, l’app si aggiorna per aiutare i passeggeri nella fase 2

L’avvio della fase 2 ha spinto numerose realtà a mobilitarsi affinché le norme per il distanziamento sociale siano rispettate in maniera rigorosa, contenendo così il rischio di contagio da coronavirus. Tra i luoghi più sensibili ci sono sicuramente i mezzi pubblici, usati in misura maggiore da quando il 18 maggio ha segnato la ripresa lavorativa per milioni di italiani.

Affinché ogni passeggero possa viaggiare nel modo più rassicurante ed efficiente possibile (in termini di normative per la salute e la sicurezza), l’app di Trenord, dedicata all’omonima azienda ferroviaria lombarda, si aggiorna mettendo a disposizione degli utenti strumenti utili per contingentare e controllare l’accesso ai treni.

Il treno ha posti liberi o no? Te lo dice Trenord

La nuova versione dell’applicazione Trenord contempla due funzionalità aggiuntive, entrambe essenziali per la gestione della fase 2.

  • Numero di posti a sedere disponibili per ogni corsa: mediante un sistema a semaforo (verde, giallo e rosso) è possibile ottenere informazioni in tempo reale sui posti liberi a disposizione. Qualora il treno dovesse rivelarsi pieno (come attesta il semaforo giallo o rosso), ogni passeggero può attendere il prossimo. “I dati saranno forniti real time per i treni dotati del sistema di “Automatic People Counting” installato sul 30% della flotta in circolazione. Per gli altri treni, invece, il livello di riempimento sarà stimato, stazione per stazione, sulla base dei dati di frequentazione dei giorni immediatamente precedenti.”
  • Alert affollamento stazioni: con questo strumento si può monitorare la stato di affollamento dei treni, in modo da evitare che si formino calche all’interno delle stazioni. “L’App Trenord integra anche una funzione location-based di Geofence, che “intercetta”, in forma assolutamente anonima e previa autorizzazione della funzione di localizzazione dello smartphone, la presenza dei passeggeri in stazione.”

Scarica o aggiorna l’app Trenord

Per poter viaggiare in sicurezza sui treni Trenord, evitando assembramenti sia sui mezzi che nelle aree delle stazioni, tutto quello che devi fare è consultare la versione aggiornata dell’app. Per usufruire delle innovative funzionalità, scarica Trenord sul tuo smartphone (qualora non l’avessi ancora fatto) o aggiorna l’applicazione precedentemente installata.

Riproduzione riservata © La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Condividi l'articolo con i tuoi amici


Fai conoscere la tua applicazione



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Potrebbe anche interessarti

Google Maps, nuova funzione per chi usa biciclette
icona app

Blog

Google Maps, nuova funzione per chi usa bicliclette e mezzi sostenibili

Un periodo decisamente fervido per il navigatore GPS sviluppato da Big G, sono infatti numerose le novità messe in campo oltre a quella annunciata in merito al miglioramento dell’integrazione…

WhatsApp su più dispositivi contemporaneamente, un unico account
icona app

Blog

WhatsApp su più dispositivi: potrai usare lo stesso account

I suoi utenti l’hanno richiesta a gran voce da tempo e finalmente la novità prenderà presto forma: sarà possibile usare lo stesso account WhatsApp su più dispositivi, andando finalmente…

Windows 10, fare chiamate dal PC
icona app

Blog

Vuoi chiamare direttamente dal PC? Puoi farlo con Windows 10

Nel corso della giornata il PC e il tuo smartphone sono i tuoi inseparabili strumenti di lavoro. Li usi in modo alternato a seconda dell’operazione che devi compiere e…

Iscriviti alla Newsletter