Come funziona Tinder, app per incontri
Tinder

AppSocial
giorno commenti 0 visite 687

Tinder, l’app per incontrare persone e trovare l’anima gemella

Trovare la propria anima gemella tra 7,7 miliardi di persone nel mondo non è certamente un gioco da ragazzi. Ogni giorno qualcuno si innamora di un altro con la speranza di essere ricambiato, alcuni ci rinunciano in partenza perché la loro vita da single non è così disperata come altri la dipingono. E se l’obiettivo fosse fare nuove amicizie, quali strumenti potresti usare se gli incontri casuali per strada non sono il tuo forte?

La risposta è semplice: potresti installare sul tuo smartphone una delle app per incontri più usate al mondo, unendoti agli oltre 50 milioni di utenti (celebrità incluse) che utilizzano l’applicazione per cercare l’amore. Stiamo parlando di Tinder, la più famosa app per il dating grazie alla quale un incontro online può trasformarsi in colpo di fulmine e travolgente passione.

Se sei curioso di scoprire come funziona Tinder per abbattere il tuo scetticismo, ti basta sapere che anche l’affascinante Leonardo Di Caprio sembra essersi iscritto alla piattaforma per dare una svolta alla sua vita sentimentale. Potremmo chiedere a lui alcuni Tinder tips, che ne dici? In attesa di una sua risposta, è meglio, però, portarci avanti coi lavori e approfondire personalmente la conoscenza con “l’app più hot del momento”.

Cosa è Tinder

Prima di capire se Tinder funziona veramente (sappiamo che te lo stai chiedendo), vogliamo rispondere a una delle domande più frequenti: cos’è esattamente? Tinder è un’app per incontrare single come te in modo semplice e divertente, basandosi sulle affinità di coppia. Installandola sul tuo cellulare e attivando il GPS, l’applicazione elabora le informazioni sulla tua posizione per proporre partner potenziali nelle tue vicinanze.

L’applicazione è stata sviluppata con un intento chiaro: darti la possibilità di chattare e conoscere nuove persone con le quali potrebbe nascere una storia d’amore, sebbene l’inconfondibile logo Tinder (l’icona della fiamma) sembri alludere agli aspetti più piccanti della questione. Iscrivendoti alla piattaforma puoi allargare la tua cerchia di amicizie oppure incontrare persone del posto quando viaggi in giro per il mondo.

Leggi anche: Gioco di sesso per adulti, l’app per combattere la monotonia di coppia

Tinder app è con te ovunque vada affinché tu non debba mai soffrire la solitudine: la sua capacità, d’altronde, è quella di mettere insieme più di 26 milioni di compatibilità al giorno. L’ultima parola spetta sempre a te: se il partner potenziale proposto non dovesse rispecchiare i tuoi gusti già vedendo la sua foto, sei liberissimo di andare oltre e non contattarlo.

Come iscriversi

Per poter utilizzare l’applicazione occorre iscriversi. Puoi usare Tinder senza Facebook? Certo che sì: alla piattaforma puoi accedere anche con il numero di cellulare e non necessariamente inserendo le credenziali del tuo account Facebook. In ogni caso puoi usare il “Facebook Connect” per entrare su Tinder senza numero di telefono e molto più velocemente.

Se non vuoi che le informazioni condivise sul tuo profilo Facebook compaiano anche su Tinder, non preoccuparti: puoi modificare questo aspetto andando nelle impostazioni dell’app (icona a forma di rotella in alto a sinistra) e scegliendo quali dati e foto condividere. Ad ogni modo gli iscritti di Tinder conosceranno di te solo il tuo nome (sull’app di incontri per eccellenza non c’è spazio per i cognomi).

Tinder, come funziona l'app per incontrare persone nuove
Tinder, come funziona l’app per incontrare persone nuove

Tinder come funziona

Dopo aver abbellito il tuo profilo con immagini e informazioni aggiuntive (anche diverse rispetto a quelle inserite sul tuo account Facebook personale), puoi finalmente iniziare ad esplorare Tinder e le sue funzionalità, ma per prima cosa devi configurare le tue preferenze scegliendo:

  • quali persone vuoi incontrare (donne, uomini o entrambi)
  • la fascia d’età
  • la distanza massima da te (espressa in chilometri).

Come usare Tinder

Dopo le spiegazioni preliminari, una domanda è d’obbligo: come si usa Tinder? L’app entra in gioco mostrandoti le foto di possibili partner in linea con quello che hai scelto nella configurazione iniziale (ma anche in base alle cose che vi accomunano). Se qualcuno desta la tua curiosità, puoi fare click sul cuore oppure scorrere a destra; in caso contrario ti basta fare swipe a sinistra o premere sulla “x”. Se la persona che ti piace ricambia l’interesse mettendo un cuore a sua volta, vuol dire che si è compiuto il match perfetto.

L’idea del “doppio consenso” di cui l’applicazione è fautrice serve a far sì che la compatibilità Tinder si realizzi solo in caso di interesse reciproco, evitando così rifiuti e stress: questo vuol dire che se una persona mette un cuore sul tuo profilo e tu non ricambi, non puoi essere contattato in alcun modo. Una gran bella comodità, no?

Leggi anche: Obbligo o Verità, il famoso gioco delle feste in un’app

Da questo momento in poi è possibile chattare col profilo che ti piace tramite messaggio privato, sperando che possa essere l’inizio di una piacevole conoscenza da concretizzare nel mondo reale. Mi raccomando, presta sempre la dovuta attenzione visto che si tratta di persone sconosciute.

Come cercare qualcuno su Tinder

Vogliamo essere schietti: non puoi cercare qualcuno su Tinder. Lo sappiamo perfettamente, ti piacerebbe navigare tra i profili per vedere chi è iscritto o rintracciare una persona specifica, magari proprio quella con cui hai sognato di avere un flirt durante una serata tra amici. Siamo però costretti a darti una brutta notizia: l’applicazione non può essere usata per fare questo tipo di ricerche, ma solo quella tra le persone con cui è scattato il match Tinder.

Tinder quanto costa?

Tinder è a pagamento? Al pari di altre applicazioni, anche Tinder presenta una versione gratuita e una premium. Quest’ultima prevede due abbonamenti con funzionalità, vantaggi e prezzi diversi (variano anche in virtù del fatto che si usi Android o un dispositivo iOS), chiamati “Tinder Plus” e “Tinder Gold”. Con “Tinder Plus”, ad esempio, puoi avere like in numero illimitato e annullare l’ultimo swipe, mentre con “Tinder Gold” hai in più la possibilità di sapere chi ti ha messo il cuore.

Qualora non volessi spendere soldi, puoi comunque continuare a usare Tinder come app di incontro gratis: in questo caso puoi sfruttare le funzionalità di base, ma i like che è possibile lasciare quotidianamente sono ovviamente limitati (quelli che hai consumato vengono di volta in volta memorizzati da un indicatore). Per quanto le funzionalità avanzate ti siano inibite, hai tutta la libertà di chattare con i profili compatibili. Insomma, anche Tinder gratis non è affatto male.

Video dell’applicazione

Guarda il video promozionale dell’app:

Contenuto bloccato: accettare utilizzo dei cookie e ricaricare la pagina per visualizzarlo

Scarica l’app

L’applicazione è disponibile gratuitamente su Play Store e Apple Store. Accedi al tuo store di riferimento e scarica l’app con un click.

Riproduzione riservata © La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Condividi l'articolo con i tuoi amici


Fai conoscere la tua applicazione



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Potrebbe anche interessarti

oroscopo-paolo-fox
Astri di Paolo Fox

AppIntrattenimento

Astri di Paolo Fox, scarica l’App n1 nell’Oroscopo

Cosa ti riservano le stelle ogni giorno? Vuoi scoprire come andrà la tua giornata in Amore, Salute e Lavoro? Allora non puoi fare a meno di scaricare Astri di…

Mario Kart Tour app giochi
Mario Kart Tour

AppGiochi

Mario Kart Tour, il nuovo gioco mobile di Nintendo

Uno dei giochi mobile più attesi di sempre è finalmente disponibile per piattaforma Android e iOS. Stiamo parlando di Mario Kart Tour, la nuova app giochi ispirata alla famosa…

Android Auto, guida sicura
Android Auto

AppUtility

Android Auto, l’app per guidare in modo sicuro

Se in auto trascorri gran parte del tuo tempo, non puoi fare a meno di usare Android Auto, un’applicazione di grande utilità per tutti gli automobilisti che vogliono usufruire…

Iscriviti alla Newsletter