Threads da Instagram, cosa è e come funziona
Threads

AppSocial
giorno commenti 0 visite 228

Threads, l’app per comunicare con gli amici di Instagram

Se sei alla ricerca di un’applicazione attraverso la quale condividere video e foto con gli amici di Instagram senza usare l’app social per eccellenza, da oggi hai modo di utilizzare Threads by Instagram.

Il nome potrebbe trarti in inganno: non si tratta di una sezione della celebre applicazione social dedicata alle foto, ma di una vera e propria app grazie alla quale puoi vivere la piattaforma così come sei abituato a fare, però solo con una ristretta cerchia di amici selezionati direttamente da te. In questo modo puoi escludere i follower che non conosci e con cui non vuoi condividere informazioni personali.

Vediamo insieme come funziona Threads e cosa devi fare per poter iniziare a usare l’applicazione.

Threads di Instagram, cos’è e come funziona

Threads è stata creata per farti controllare meglio e in maniera diretta gli utenti con i quali vuoi metterti in contatto. Un canale utile soprattutto per chi ha il profilo Instagram pubblico e un numero di follower davvero ampio.

Quella che l’app è pronta a offrirti è un’esperienza parallela al sistema di messaggistica tradizionale. Al pari di quest’ultimo avrai la possibilità di condividere foto, video e storie, ma solo con i contatti più intimi. Attraverso l’applicazione potrai anche inviare messaggi privati: mentre su Instagram corrono il rischio di disperdersi tra contenuti spam e direct inviati da utenti sconosciuti, su Threads ricevi solo quelli inviati dalla cerchia di amici sopra considerata.

Threads da Instagram, come funziona
Threads da Instagram, come funziona

Cosa cambia, allora, rispetto al canale social che sei solito usare quotidianamente? Cambiano i destinatari, cioè le persone che potranno visualizzare i contenuti che deciderai di pubblicare su Threads: questi potranno essere visti solo dagli utenti presenti nella lista “Amici più stretti” (una funzione che non ti è nuova perché è stata già introdotta su Instagram qualche tempo fa). La medesima lista “Amici più stretti” preparata su Instagram può essere anche utilizzata su Threads.

Come iniziare a usare Threads

Per poter usare Threads devi prima associare l’applicazione al tuo account Instagram e poi creare la lista “Amici più stretti”. Per farlo devi accedere al tuo profilo personale e fare click sul menu (riconoscibile dalle tre linee parallele) in alto a destra. La voce di tuo interesse, cioè “Amici più stretti”, sarà visibile nell’elenco delle opzioni disponibili: a questo punto puoi selezionare i contatti con i quali vuoi condividere i tuoi contenuti su Threads.

Leggi anche: Instagram testa le storie di gruppo

Sfrutta la funzione “Stato”

Come già detto precedentemente, su Threads puoi eseguire tutte le attività che sei solito svolgere su Instagram. A queste funzionalità se ne aggiunge una nuova chiamata “Stato”, chiaramente ispirata a WhatsApp.

Vuoi condividere in maniera rapida quello che stai facendo in un determinato momento? Bene, puoi sfruttare questa funzionalità pubblicando una frase già pronta oppure crearne di nuove in base a quello che vuoi raccontare. Puoi anche scegliere uno stato automatico, mostrando alcuni dettagli sul livello di batteria del tuo cellulare (come su Snapchat) o sulla tua posizione (si tratta ovviamente di informazioni generiche, del tipo “sono in giro” oppure “sono a casa”).

Scarica l’app

L’applicazione puoi trovarla gratuitamente su Play Store e Apple Store. Scarica l’app sul tuo smartphone dopo aver eseguito l’eccesso al tuo store di riferimento.

Tutti gli articoli su →

Riproduzione riservata © La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Condividi l'articolo con i tuoi amici


Fai conoscere la tua applicazione



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Potrebbe anche interessarti

Il mio Calendario mestruale, l'app per ciclo mestruale e fertilità
Il mio Calendario Mestruale

AppUtility

Il mio Calendario Mestruale, l’app per controllare ciclo e fertilità

Come si calcola il ciclo e qual è la probabilità di rimanere incinta nei giorni non fertili? Per rispondere a queste e altre domande lasciamo che a parlare sia…

LastPass, cos'è e come funziona
Lastpass Password Manager

AppUtility

LastPass, l’app per gestire e conservare le password

Ti sei mai chiesto a quanti siti sei iscritto e quante password diverse hai dovuto inserire per poter usufruire dei vari servizi? Tantissimi, come d’altronde chiunque di noi. Codici…

Lavadì, lavanderia a domicilio
Lavadì

AppUtility

Lavadì, ecco la tua lavanderia a domicilio

Se dovessimo lanciare un sondaggio sulle faccende domestiche che più odi fare, probabilmente ai piani alti della classifica posizioneresti il fare il bucato. Nel corso della settimana i capi…

Iscriviti alla Newsletter