spotify
Spotify musica e podcast

AppMusica
giorno commenti 4 visite 1304

Spotify, tutta la musica del mondo a portata di mano

Spotify è l’applicazione di musica che permette di ascoltare i tuoi brani preferiti on demand. Il servizio è stato lanciato nel 2008 da una startup svedese Spotify AB, questo servizio negli anni ha raggiunto grandi cifre di persone abbonate mensilmente, fino ad entrare nel 2018 in borsa. È possibile ascoltare musica da Spotify da tutte le piattaforme come Windows, iOS, Linux, Android.

Spotify Premium

Spotify Premium è l’abbonamento al servizio di musica on demand per poter ascoltare la musica che si vuole senza interruzioni di pubblicità. L’abbonamento a premium permette di avere dei vantaggi rispetto a Spotify Gratis, si può ascoltare la musica senza pubblicità, scegliere il brano che si vuole ascoltare, disattivare la riproduzione casuale, ascoltare la musica in alta definizione e scaricare le tue playlist o i tuoi brani preferiti per poterli ascoltare offline.

Spotify Web

È possibile usufruire del servizio di Spotify per ascoltare musica anche nella versione Web, ovvero, non ci sarà bisogno di scaricare l’applicazione per mobile o pc, il servizio viene distribuito anche sul sito web ufficiale. Inoltre, dal sito è possibile scaricare l’apk dell’app per poterla installare sul proprio dispositivo iOS o Android o Windows per PC.

Tipi di Account e Costi

Abbiamo tre tipi di Account:

  • Spotify Gratis, quello base non a pagamento. Il piano free non permette di utilizzare alcune delle funzioni del servizio come disattivare la riproduzione casuale, riprodurre la musica ad una qualità superiore o scaricare la musica per riprodurla offline, ma soprattutto la riproduzione viene interrotta dalla pubblicità.
  • Spotify Premium ha tutte le funzionalità del servizio, costa 9,99 euro al mese. L’azienda, inoltre, prevede anche un abbonamento per Spotify Studenti ad un costo di 4,99 con la possibilità di usufruire di tutte le funzionalità di un abbonamento Premium. Per avere questo tipo di scontistica si dovrà però, dimostrare alla società di essere realmente una persona che studia presentando dei documenti universitari.
  • Spotify Family, invece, è l’abbonamento al servizio svedese per la famiglia, ovvero, è possibile condividere il servizio con 6 account familiari pagando solo 14,99 euro al mese. È possibile dividere questo tipo di abbonamento con i propri compagni solo se vivono sotto allo stesso tetto.

Come funziona

Per utilizzare il servizio di Spotify su mobile o su pc bisogna fare il download dell’app, dopodiché occorrerà crearsi un account per poter accedere alle funzioni. Per ascoltare la musica su Spotify, si deve essere connessi con il device alla rete internet, altrimenti se vi siete abbonati e avete scaricato i vostri brani preferiti o le vostre playlist, potrete riprodurle offline. L’applicazione è strutturata molto bene, si può scegliere di ascoltare la musica secondo i vari generi, ricercare una playlist, un’artista, un brano, un album e inoltre si possono anche ascoltare i podcast. Il servizio permette di creare delle proprie playlist e di salvare i brani che più ti piacciono che verranno inseriti nella sezione “La tua libreria”.

Scarica l’app

L’app “Spotify” è disponibile gratuitamente su Play Store, Apple Store e Microsoft Store.
Accedi allo store di riferimento del tuo smartphone e scarica l’app. 

Riproduzione riservata © La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Condividi l'articolo con i tuoi amici


Fai conoscere la tua applicazione



4 commenti su “Spotify, tutta la musica del mondo a portata di mano

  1. […] disservizio a livello globale che ha riguardato però solo i dispositivi di casa Apple. Su Android Spotify ha invece funzionato come al solito, tanto da non inficiare minimamente la fruizione di canzoni e […]

  2. […] di casa Apple, consentendo agli utenti come te di moltiplicare le possibilità di ascolto di Spotify anche se dovesse capitarti di dimenticare il tuo cellulare. Con l’ultima release, infatti, […]

  3. […] per quanto riguarda i servizi di streaming di film e musica. La collaborazione tra Netflix e Spotify mira a voler offrire all’utente un’esperienza sempre più […]

  4. […] l’utente a dedicarsi ad altre azioni alternative, come ascoltare musica (per esempio usando Spotify) o fare esercizi di respirazione (esistono app di meditazione apposite tipo Headspace). In questo […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Potrebbe anche interessarti

Adobe Premiere Rush, app per montare video
Adobe Premiere Rush

AppFoto e video

Adobe Premiere Rush, la tua nuova app di video editing

Se sei un aspirante youtuber o hai semplicemente bisogno di un’app per editare i video dei tuoi momenti indimenticabili o delle vacanze, puoi da oggi installare sul tuo smartphone…

Google Drive, app produttività
Google Drive

AppUtility

Google Drive, archivia e condividi in modo sicuro

Le app dell’universo Google offrono microservizi diversi per risolvere piccoli grandi necessità quotidiane. Quella per cui è nata Google Drive ha a che fare con l’archiviazione sicura dei tuoi…

Babbel, come studiare una lingua da autodidatta
Babbel

AppUtility

Babbel, l’app che ti aiuta a parlare una nuova lingua

Il mondo globalizzato nel quale viviamo è caratterizzato da una marea di lingue e culture diverse. Sarebbe bello riuscire ad apprenderle tutte così da comprendersi in ogni parte del…

Iscriviti alla Newsletter