Scanbot, app per scanner
Scanbot
AppUtility

Scanbot, trasforma il tuo cellulare in uno scanner portatile

Se sei alla ricerca di un’ottima app per scanner con cui trasformare il tuo smartphone in uno scanner mobile, sei nell’articolo giusto. Qui ti parliamo infatti di Scanbot, uno strumento di grande utilità quando hai bisogno di acquisire documenti e trasformarli in PDF o JPG in tutta velocità.

Di tool simili ne esistono molti, tra cui CamScanner, ma Scanbot presenta una serie di funzioni e caratteristiche che rendono l’applicazione una delle migliori app gratuite da avere sul proprio dispositivo Android o iOS. Vediamo insieme quali sono.

Scanbot, cos’è e come funziona

Scanbot è uno scanner portatile con cui puoi scansionare documenti e immagini semplicemente avvalendoti della fotocamera del tuo dispositivo mobile. Scopriamo cosa puoi fare con l’app.

  • Scansionare in qualità eccellente. L’applicazione sfrutta le tecnologie di scansione mobile più recenti e avanzate che ci siano. Ecco la potenzialità di quest’app in grado di produrre scansioni di altissima qualità fino a 200 dpi: prestazioni, queste, simili a quelle degli scanner fissi dal prezzo medio-alto, quindi decisamente degne di nota. Per ottenere scansioni eccellenti, puoi ottimizzarle, usare differenti modalità di colore e ridurre le sfocature.
  • Scansionare in maniera rapida. Fare una scansione sottrarrà pochi secondi del tuo tempo. A realizzare la migliore scansione possibile ci penserà direttamente l’applicazione, tu non dovrai impegnarti in alcun modo a costruire il set ideale all’interno del quale inserire la fattura o il foglio da trasformare in PDF.
  • Scansionare qualsiasi cosa. Puoi trasformare in file scansionato qualunque tipo di contenuto tu voglia, come ad esempio bigliettini da visita, scontrini, fatture, note, articoli di giornale, contratti, pagine di riviste, documenti di lavoro. Per evitare di riempire cassetti e scrivania con ritagli e documenti cartacei, puoi usare Scanbot e liberarti della carta in eccesso. Per usare l’app non devi trovarti in un luogo specifico, perché puoi utilizzarla ovunque tu sia (in ufficio, per strada, al supermercato o magari in un luogo di villeggiatura, poco importa).
  • Condividere ciò che scansioni. Ogni scansione può essere stampata, inviata tramite e-mail e caricata su Dropbox, Google Drive, OneDrive, Evernote e altri servizi di archiviazione in cloud. Impostando il caricamento automatico, puoi far sì che Scanbot salvi automaticamente i tuoi file scansionati (trasformati in PDF o JPG) sulla tua piattaforma online preferita.
Scanbot, come si usa
Scanbot, come si usa

Scansiona rapidamente tutto ciò che vuoi

L’app ti permette di trasformare in PDF o JPG tutti i documenti che desideri. Hai dei buoni viaggio da salvare per paura di smarrire la copia cartacea? Oppure hai perso una lezione all’università e la tua amica ti ha gentilmente prestato il suo quaderno per recuperare gli appunti? Ecco, per entrambe le situazioni puoi avvalerti dell’aiuto di Scanbot per scansionare i documenti che ritieni necessari, così da non doverti preoccupare di dimenticare chissà dove fogli importanti (come nel primo caso) o di scrivere a mano come se fossi un amanuense (come nel secondo caso).

Una volta avviato Scanbot, ti basterà posizionare il telefono sul documento da scansionare e l’applicazione provvederà in un lampo ad acquisirlo e salvarlo come PDF. Le tecnologie su cui l’applicazione si basa permettono il rilevamento automatico dei bordi, così da scansionare solo la pagina di nostro interesse, non gli elementi circostanti. Qualora il riconoscimento automatico non dovesse funzionare a dovere e tu non fossi quindi soddisfatto della scansione restituita dalla schermata dell’app, puoi ritagliare i documenti immediatamente dopo l’acquisizione, per poi migliorarli anche attraverso l’applicazione di filtri.

Se un documento è costituito da più pagine, puoi utilizzare la funzione “Multi-Pagina”: l’opzione ti permette di acquisire un foglio dopo l’altro senza il fastidio di cliccare ogni volta sul pulsante di aggiunta, cosa che invece accade con altri tool.

Versioni a pagamento di Scanbot

Di Scanbot esistono due versioni premium che offrono una funzionalità aggiuntiva davvero utile: l’OCR, ossia il riconoscimento ottico dei caratteri che formano i testi dei documenti acquisiti. In questo modo puoi ottenere anche la parte testuale del file scansionato e ricercarla direttamente all’interno dell’applicazione. Disponibile per più di 50 lingue diverse, incluso ovviamente l’italiano, l’OCR è stato implementato per proteggere e garantire la privacy dei documenti; se di solito un testo viene scansionato mediante invio della scansione a un server che ne estrae il contenuto, Scanbot esegue tutto il procedimento direttamente sul tuo smartphone.

Nelle versioni a pagamento, ad ogni PDF puoi aggiungere annotazioni, evidenziare frasi o parole, scrivere a mano e anche firmare: puoi inoltre impostare una password per proteggere l’app stessa e impedire l’accesso agli estranei.

Scarica l’app

Puoi scaricare l’app gratuitamente sul tuo telefono. Ti basta accedere al Play Store o all’Apple Store e fare tap sul pulsante apposito.

Condividi l'articolo con i tuoi amici



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Potrebbe anche interessarti

Stocard, l'app che raccoglie le tue carte fedeltà
Stocard

AppUtility

Stocard, raccogli tutte le carte fedeltà in un’app

Facciamo un esperimento. Prendi il tuo portafoglio e controlla tutto quello che è all’interno: scontrini,…

Find My Kids, app per il parental control
Find My Kids

AppUtility

Find My Kids, il tracker GPS per famiglie

Tra le app per famiglie a nostro avviso più utili, Find My Kids occupa un…

FreePrints Photobooks, ricevi gratis fotolibro standard
FreePrints Photobooks

AppFoto e Video

FreePrints Photobooks, crea il fotolibro del tuo viaggio preferito

Hai mai sentito parlare di fotolibri? Se hai voglia di crearne uno per trasformare i…

Iscriviti alla Newsletter