Pinterest, cos'è e come funziona
Pinterest
AppSocial

Pinterest, ispira e lasciati ispirare

Se sei alla ricerca di idee e ispirazioni per la tua casa, i tuoi look, le tue ricette e i tuoi progetti artigianali, abbiamo l’app giusta per te. Si chiama Pinterest e i collezionatori seriali di bacheche e pin sanno benissimo di cosa stiamo parlando quando nominiamo questo social network.

Pinterest è una sorta di migliore amico pronto a consigliarti piatti gustosi da preparare, angoli di mondo da visitare, abbinamenti chic per essere impeccabili dalla mattina alla sera. I suoi non sono consigli non richiesti, ma suggerimenti utili in linea con quello che ti piace. Scopriamo insieme quest’applicazione.

Contenuto bloccato: accettare utilizzo dei cookie e ricaricare la pagina per visualizzarlo
Contenuto bloccato: accettare utilizzo dei cookie e ricaricare la pagina per visualizzarlo

Come funziona Pinterest

Pinterest è un social network visuale, nato per la condivisione di foto, immagini e video. Il nome dell’app è un chiaro riferimento alla sua funzione: deriva dall’unione delle parole inglesi pin (spillo, puntina) e interest (interesse). Immagina di appendere al muro un’enorme lavagna su cui apporre con dei chiodi ritagli di giornale, spunti, fotografie; suggestioni a cui affidarsi nel corso della giornata per riempire gli occhi e la mente di spunti creativi. Questo è ciò che avviene online quando usiamo Pinterest, l’applicazione dall’inconfondibile logo rosso che ci aiuta a raccogliere tutto ciò che amiamo.

Una volta creato il tuo profilo inserendo e-mail e nome utente, Pinterest ti chiederà di selezionare gli argomenti di tuo interesse tra quelli elencati nella schermata che apparirà sul tuo cellulare. Compiuti questi passi preliminari, puoi entrare ufficialmente a far parte dei pinners. Chi sono? Altri utenti di Pinterest come te che creano bacheche virtuali e le riempiono di immagini condivise da bacheche altrui o dal web (con relativo link alla fonte originale).

Come caricare foto usando l’app

Le bacheche, su Pinterest chiamate board, servono per suddividere in categorie le immagini che pubblichi: se ad esempio vuoi pubblicare foto dei piatti che prepari, puoi creare una bacheca esclusivamente dedicata alla cucina. Le categorie più popolari parlano di cibo e bevande, viaggi, fai da te e artigianato, esercizi fitness, moda, design e decorazioni per la casa.

Contenuto bloccato: accettare utilizzo dei cookie e ricaricare la pagina per visualizzarlo
Contenuto bloccato: accettare utilizzo dei cookie e ricaricare la pagina per visualizzarlo

Ma come si caricano i contenuti sull’app? Se sull’app vuoi caricare foto scattate con il tuo smartphone o trovate in rete, ti basta usare la funzione Crea e selezionare l’opzione Pin; una volta aggiunto il file, secondo il gergo dell’app chiamato appunto pin, puoi decidere in quale bacheca inserirlo, che sia nuova o già esistente, e scrivere una breve descrizione a corredo.

Pinterest, come caricare le foto sull'app
Pinterest, come caricare le foto sull’app

Pinterest e copyright

Prima di aggiungere alle tue bacheche un pin trovato sul web o su altri account di Pinterest, ricordati di seguire delle regole di base:

  • se navigando in rete hai trovato immagini che vuoi condividere sulle tue bacheche, assicurati che non siano protette da copyright e che possano davvero essere usate liberamente. N.B. Il termine liberamente significa che devi in ogni caso citare la fonte e indicare il link da cui la foto è tratta.
  • Per ogni pin altrui che decidi di ri-pinnare (cioè ri-condividere) controlla sempre la sorgente: è importante che l’url associato al pin conduca effettivamente alla risorsa web esatta. In caso di reindirizzamento errato ad un altro sito, occorre segnalarlo a Pinterest.

Si possono usare le immagini di Pinterest?

Ecco, questa è un’ultima questione importante da considerare e ha a che fare con le immagini che vuoi scaricare da Pinterest per salvarle sul tuo dispositivo. Se credi di poter usare tutte le foto che vedi su Pinterest a scopo personale, non hai ben compreso le regole del vivere civile in rete, quindi la risposta breve è: a patto che. Ogni contenuto appartiene al suo legittimo proprietario e come tale può essere condiviso sui tuoi social solo se (a patto che, appunto) ne citi l’autore.

Contenuto bloccato: accettare utilizzo dei cookie e ricaricare la pagina per visualizzarlo
Contenuto bloccato: accettare utilizzo dei cookie e ricaricare la pagina per visualizzarlo

Pinterest vs Instagram

Per quanto al pari di Instagram Pinterest sia basato sui contenuti visuali, questo non è un social creato per pubblicare i propri contenuti. Certo, è possibile farlo (blogger e professionisti lo usano anche per questo motivo), ma non è questa la ragione principale per cui usare l’app: Pinterest nasce, infatti, per condividere foto altrui, per ammirare i progetti creativi degli altri utenti e lasciarsi ispirare. Lasciati contagiare dallo spirito di Pinterest e dai inizio alla tua scalata verso il salvataggio compulsivo di tutte le idee e le ispirazioni che trovi online. Vedrai, non potrai più farne a meno.

Video dell’applicazione

Guarda il video che ti mostra come usare e per chi è pensata l’applicazione.

Contenuto bloccato: accettare utilizzo dei cookie e ricaricare la pagina per visualizzarlo

Scarica l’app

Accedi al tuo store di riferimento su Play Store e Apple Store e scarica gratuitamente l’applicazione sul tuo smartphone.


TAG

Condividi l'articolo con i tuoi amici



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Potrebbe anche interessarti

Cartoonito App, Dr Panda
Cartoonito

AppIntrattenimento

Cartoonito App, la TV divertente e sicura dedicata ai più piccoli

Se sei alla ricerca di forme d’intrattenimento sicure per i tuoi bambini, ti rendiamo felice…

Deliveroo, app di food delivery
Deliveroo

AppMangiare e bere

Deliveroo, l’app per mangiare a domicilio nel tuo ristorante preferito

Sei appena rientrato a casa dopo una giornata sfiancante o la tua solita pigrizia ti…

amazon-kindle
Amazon Kindle

AppIntrattenimento

Amazon Kindle, tutta la tua libreria in tasca

Quest’applicazione si rivolge, soprattutto, agli appassionati di libri. A questo proposito, in questi ultimi tempi,…

Iscriviti alla Newsletter