OneNote, app note e appunti
OneNote
AppUtility ·

OneNote, l’app per salvare e organizzare le tue note

Tra le app imperdibili che ognuno di noi dovrebbe avere sul proprio cellulare una nota di merito spetta a OneNote, l’applicazione dell’universo Microsoft con cui puoi annotare le tue idee e organizzare i tuoi appunti in maniera pratica e immediata.

OneNote funge da block notes virtuale, uno strumento necessario quando hai bisogno di raccogliere in un unico luogo informazioni, ispirazioni e fiumi di parole con le quali dare forma ai tuoi pensieri. Insomma, un’app per note e appunti da usare quando non hai carta e penna con te e necessiti di una soluzione che sincronizzi online i tuoi appunti così da poterli consultare e modificare qualunque sia la piattaforma di accesso.

Contenuto bloccato: accettare utilizzo dei cookie e ricaricare la pagina per visualizzarlo
Contenuto bloccato: accettare utilizzo dei cookie e ricaricare la pagina per visualizzarlo

In quest’articolo vogliamo aiutarti a capire come si usa OneNote e quali sono le sue funzioni principali.

Cos’è OneNote

OneNote è un programma gratuito creato da Microsoft, disponibile su PC e smartphone, mediante il quale puoi organizzare i tuoi appunti in note accessibili in qualunque momento della giornata e su tutti i dispositivi che decidi di utilizzare. Ti basta essere connesso al tuo account Microsoft.

Che sia per motivi lavorativi, per lo studio o per qualsiasi altra ragione, un’applicazione con cui migliorare la tua produttività è sempre un’ottima alleata per tutti quei momenti in cui hai bisogno di annotare, creare liste e salvare promemoria per appuntamenti e attività da svolgere nel corso della settimana. Il tutto in mobilità, perché non sempre è possibile scrivere tra le mura di casa o dell’ufficio: fondamentale, quindi, la possibilità di lavorare su più piattaforme in maniera sincronizzata. Per compiere tutte queste azioni, un’app come Microsoft Word non è purtroppo sufficiente, ma di alternative valide gli store sono pieni. Due tra le prime a cui viene automatico pensare sono Google Keep e Any.do, ma OneNote non è da meno.

Contenuto bloccato: accettare utilizzo dei cookie e ricaricare la pagina per visualizzarlo
Contenuto bloccato: accettare utilizzo dei cookie e ricaricare la pagina per visualizzarlo
OneNote, etichette colorate per le tue note
OneNote, etichette colorate per le tue note

A cosa serve OneNote

Con OneNote puoi organizzarti al meglio. Ricordi il classico raccoglitore a tre anelli che usavi quando andavi a scuola? Ecco, l’app è strutturata come un blocco appunti suddiviso in sezioni, ciascuna costituita da più pagine; sezioni e pagine ti aiutano ad organizzare i tuoi pensieri per tematica, con le linguette colorate puoi invece creare etichette personalizzate e contrassegnare le cose più importanti e gli elenchi delle attività da svolgere. L’app può, quindi, fungere da blocco appunti ma anche da diario personale, offrendoti l’opportunità di scrivere tutte le volte in cui un’idea ti balena per la testa, anche mentre sei al telefono con qualcuno o navighi sul web a caccia di ispirazioni.

OneNote è l’applicazione ideale per svolgere azioni di vario genere.

  • Crea a tuo piacimento. Con l’app puoi scrivere mediante tastiera digitale ma anche a mano, puoi disegnare e inserire all’interno delle pagine i ritagli delle immagini caricate dal web; mediante l’area di disegno flessibile hai la possibilità di posizionare i contenuti dove vuoi. Puoi anche eseguire la scansione di pagine o note scritte a mano direttamente nell’app.
  • Aumenta la produttività a lavoro. Usando l’app puoi lavorare da solo o collaborando con un team; OneNote può essere infatti impiegato come blocco note durante le riunioni per memorizzare tutto quello che deve essere affrontato nell’ordine del giorno o annotare tutte le informazioni che occorre avere sempre sotto controllo all’interno dell’ufficio. La collaborazione con i colleghi è possibile mediante la sincronizzazione delle note su tutti i dispositivi utilizzati (Windows, Android o Apple), così da lavorare su un medesimo contenuto in maniera simultanea.
  • Aumenta la produttività a scuola. La tecnologia può facilitare il lavoro di studenti e docenti; con l’app è infatti possibile prendere appunti durante le ore di lezione, disegnare mappe concettuali e sviluppare nuove idee per la prossima attività scolastica da mettere in atto. Anche chi è docente può avvalersi dell’applicazione per pianificare le proprie lezioni e avere sempre con sé tutto il materiale di cui ha bisogno.

Scarica l’app

L’applicazione è disponibile gratuitamente su Play Store e Apple Store. Accedi allo store del tuo smartphone e scarica l’app sul tuo dispositivo mobile.

Contenuto bloccato: accettare utilizzo dei cookie e ricaricare la pagina per visualizzarlo
Contenuto bloccato: accettare utilizzo dei cookie e ricaricare la pagina per visualizzarlo

Riproduzione riservata © La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.

Fai conoscere la tua applicazione

Condividi l'articolo con i tuoi amici



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Potrebbe anche interessarti

aliexpress
AliExpress

AppModa

AliExpress, acquista i tuoi prodotti di tendenza

Oggi vi parliamo di AliExpress, l’applicazione per acquistare prodotti online. Potrebbe sembrare un clone di…

Microsoft Bing, come funziona
Microsoft Bing

AppUtility

Bing, l’app di Microsoft per fare ricerche in rete

Per fare ricerche in rete usando il tuo smartphone molto probabilmente utilizzerai un’app già installata…

Google Play Music, come si usa e quanto costa
Google Play Music

AppMusica

Google Play Music, come Google risponde a Spotify

Come faremmo senza musica? Te lo sei mai chiesto? Per noi è così inconcepibile anche…

Iscriviti alla Newsletter