OneDrive, app di Office 365
Microsoft OneDrive
AppUtility ·

OneDrive: salva, apri e condividi file ovunque tu sia

Hai mai rischiato di perdere file importanti o personali per problemi al tuo hard disk? Se la risposta è sì, è arrivato il momento di affidarti a OneDrive, il servizio di archiviazione in cloud sviluppato da Microsoft nel 2007.

L’app OneDrive è pensata per essere usata come hard disk virtuale. I servizi in cloud permettono, infatti, di archiviare online foto, video e documenti, sincronizzandoli su un’ampia gamma di dispositivi e condividendoli in modo facile e immediato con altre persone. Vediamo come funziona OneDrive.

Contenuto bloccato: accettare utilizzo dei cookie e ricaricare la pagina per visualizzarlo
Contenuto bloccato: accettare utilizzo dei cookie e ricaricare la pagina per visualizzarlo

OneDrive, come accedere

OneDrive è compatibile con varie piattaforme ed è accessibile direttamente via browser, questo significa che tutti i file caricati tramite app puoi visualizzarli e modificarli anche da PC.

Ti basta semplicemente accedere al servizio inserendo le credenziali usate al momento della creazione del tuo account Microsoft e modificare il file di tuo interesse tramite le web application offerte nel pacchetto Office (Word, Excel, ecc.). L’accesso a OneDrive è possibile anche creando un account ex novo qualora tu non lo avessi mai creato prima; al momento della registrazione sarai semplicemente reindirizzato alla pagina apposita e una volta digitati e-mail e password entrerai ufficialmente a far parte della grande famiglia di utenti Microsoft.

OneDrive, come funziona

A cosa serve OneDrive? L’app ti permette di gestire tutto il contenuto salvato sul tuo spazio OneDrive: puoi visionare e caricare file di diversi formati, come foto JPEG, documenti PDF o Word; condividere contenuti con amici, parenti o colleghi; creare cartelle e molto altro. Entrando nella schermata “Impostazioni” hai modo di capire quanto spazio hai ancora a disposizione sul tuo account.

Contenuto bloccato: accettare utilizzo dei cookie e ricaricare la pagina per visualizzarlo
Contenuto bloccato: accettare utilizzo dei cookie e ricaricare la pagina per visualizzarlo

Lo sviluppo e l’uso della versione mobile mette in risalto quello che è il valore finale del servizio e mostra la potenza del cloud di casa Microsoft: attraverso l’applicazione hai la possibilità di portare appunti e foto sempre con te, di lavorare sul tuo computer e conservare i tuoi file preferiti, ma anche di modificarli ovunque tu sia, a casa o mentre sei al lavoro, per strada o durante i tuoi spostamenti in treno. Il tutto semplicemente usando cellulare o tablet.

Come funziona OneDrive
Come funziona OneDrive

Aumenta la tua produttività ovunque ti trovi

Con OneDrive puoi:

  • aprire e condividere documenti, foto e file di ogni tipo da uno smartphone Android o iOS, un computer (PC o Mac) e da qualunque altro dispositivo;
  • sfruttare le web app del pacchetto Office 365 (Word, Excel, PowerPoint, ecc.) per ottimizzare la tua produttività e metterti all’opera in qualunque luogo tu sia, gestendo in maniera agevole file personali e di lavoro anche fuori dall’ufficio;
  • aprire e salvare i file di OneDrive in un’app di Office come OneNote, Word, Excel e PowerPoint;
  • aggiungere alle foto tag strategici con cui rintracciarle in modo rapido nel marasma di immagini caricate nell’account;
  • ricevere avvisi quando un documento condiviso viene modificato;
  • condividere cartelle e album piene di foto e video salvati gelosamente anche nel tuo hard disk fisico;
  • accedere offline ai tuoi file più importanti, presenti in duplice copia su ogni dispositivo a tua disposizione. Se un file è importante, occorre pur tutelarlo e metterlo in sicurezza con ogni strumento possibile, no?

Quanto costa

Affinché tu possa capire quale versione usare, l’ultima informazione che vogliamo darti riguarda i costi di OneDrive.

Contenuto bloccato: accettare utilizzo dei cookie e ricaricare la pagina per visualizzarlo
Contenuto bloccato: accettare utilizzo dei cookie e ricaricare la pagina per visualizzarlo

La versione base del servizio OneDrive è completamente gratuita e offre 5GB di spazio di archiviazione che si ottengono semplicemente iscrivendoti al servizio.

Se invece hai bisogno di più spazio, puoi espanderlo fino a 1TB, acquistandolo mediante abbonamento a Office 365. In questo modo puoi ottenere OneDrive Premium, avere la possibilità di accedere a tutte le funzioni di Word, Excel e PowerPoint su iPhone, iPad e iPod touch e installare Word, Excel, PowerPoint, Outlook e OneNote su PC o Mac.

Scarica l’app

Accedi al Play Store o all’Apple Store e scarica gratuitamente sul tuo smartphone l’applicazione.

Riproduzione riservata © La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.

Fai conoscere la tua applicazione

Condividi l'articolo con i tuoi amici



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Potrebbe anche interessarti

Depop, app per compravendita online
Depop

AppModa

Depop, come vendere e comprare direttamente dal tuo smartphone

Ci risiamo, è di nuovo arrivato il momento di affrontare una delle più annose questioni…

Google Play Music, come si usa e quanto costa
Google Play Music

AppMusica

Google Play Music, come Google risponde a Spotify

Come faremmo senza musica? Te lo sei mai chiesto? Per noi è così inconcepibile anche…

Groupon, come acquistare i coupon
Groupon

AppUtility

Groupon, l’app dei coupon e dei buoni sconto

I tuoi amici lo sanno bene: quando si tratta di trovare offerte e occasioni imperdibili,…

Iscriviti alla Newsletter