WhatsApp Community, cosa è
icona app

Blog
giorno commenti 0 visite 433

WhatsApp, Community prossime al lancio

Il desiderio di fama di WhatsApp ha spinto Mark Zuckerberg e il suo team di sviluppo a lavorare su una nuova funzionalità in arrivo a breve. Si chiama “Community” ed è stata pensata per gli amministratori dei gruppi affinché possano creare delle maxi chat all’interno delle quali coinvolgere tutti gli utenti facenti parti di gruppi diversi.

Con la nuova funzione sarà possibile dar vita a delle community direttamente nell’applicazione di messaggistica istantanea più usata al mondo. Gli amministratori saranno così avvantaggiati perché in maniera simultanea potranno inviare messaggi a più gruppi.

La novità è stata scoperta dai ragazzi di WABetainfo, sottolineando l’importanza che questa future potrà avere anche in ambito scolastico: pensiamo ad esempio a come sarebbe facile comunicare esami, corsi e cambi di orari agli studenti facenti parte di classi diverse. Per capire meglio in cosa consiste la nuova funzione, vogliamo fornirti informazioni utili sulle Community di WhatsApp.

WhatsApp Community, in cosa consiste

La community può essere intesa come un un grande gruppo all’interno del quale sono presenti più gruppi. Grazie alla nuova funzionalità, potranno essere create community di utenti accumunati dagli stessi interessi e gestite community dei brand associati a WhatsApp Business. Il tutto senza scomodare i social network, ma sfruttando direttamente l’app di messaggistica.

Leggi anche: WhatsApp Business, chatta con le aziende grazie ai codici QR

Community di WhatsApp, come funziona lo strumento

Gruppi, chat e community saranno distinte da icone apposite. I messaggi saranno protetti dalla crittografia end-to-end e gli amministratori di uno o più gruppi potranno creare delle community per inviare messaggi, invitare gli utenti a partecipare (con un link o manualmente) e aggiungere nuovi gruppi qualora la community dovesse crescere.

Ogni community sarà contrassegnata da nome, foto profilo e descrizione breve, così da renderla distinguibile a colpo d’occhio da parte degli utenti. All’interno di ogni community potranno essere aggiunti dieci gruppi al massimo.

Come saranno invece le funzioni pensate per i singoli utenti? Al momento non si hanno dati ufficiali, quindi non possiamo fare altro che attendere la prima versione beta di WhatsApp Community. Per il rilascio non è stata comunicata ancora una data ufficiale. L’unica certezza in nostro possesso è che la funzionalità sarà disponibile sia per i possessori di iPhone sia per gli utenti Android.

Riproduzione riservata © La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Condividi l'articolo con i tuoi amici


Fai conoscere la tua applicazione



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Potrebbe anche interessarti

6G nel 2030
icona app

Blog

6G, la Finlandia pubblica il Libro Bianco sulle reti del 2030

Dopo il 5G, a diffondersi sempre più a livello mondiale è il 6G. Il fermento nel settore è palpabile, tanto che i vari attori coinvolti stanno facendo a gara…

TikTok, app con più download ad agosto
icona app

Blog

TikTok: app più scaricata al mondo nel mese di agosto

Che fosse amata dai giovanissimi lo sapevamo già, ma che potesse superare addirittura le applicazioni di Facebook non se lo immaginava nessuno. Le app di cui Zuckerberg è proprietario…

TikTok, filtro famiglia
icona app

Blog

TikTok, aggiunto “Filtro Famiglia” per proteggere i più piccoli

TikTok si arricchisce di una nuova funzione per consentire ai genitori il controllo da remoto dell’applicazione usata dai propri figli. La nuova funzionalità relativa al parental control risponde all’esigenza…

Iscriviti alla Newsletter