Netflix, novità 2019 per app streaming film
icona app
Blog

Netflix su smartphone: feed Extra e film interattivi

Sei curioso di scoprire alcune interessanti novità di casa Netflix? Prima di addentrarci nel vivo dell’articolo, possiamo già darti un’anticipazione: si tratta di due nuove funzioni pronte ad arricchire l’esperienza utente se guardi Netflix col tuo cellulare.

La prima si chiama Extra, è in fase di test e ha a che fare con il nuovo aspetto in stile Instagram dell’interfaccia della versione Android dell’app Netflix. La seconda promette invece di rivoluzionare il modo in cui i video e i film potranno essere fruiti tramite l’applicazione. Ve le raccontiamo nel dettaglio.

Extra, trailer e immagini in stile Instagram

Il colosso dello streaming video ha deciso di avviare una fase di test per piattaforma Android per modificare la versione mobile dell’applicazione. Lo scopo è quello di stupire milioni di utenti in tutto il mondo con una veste grafica che agli stessi possa risultare familiare.

La nuova interfaccia ospita, infatti, post-carosello che richiamano le storie di Instagram, conferendo all’app un aspetto sempre più social: in questo modo gli utenti possono sfruttare Netflix non solo per guardare documentari, programmi, film e serie TV, ma anche per condividere gusti e opinioni con altre persone o magari consigliare titoli e contenuti di ogni tipo ai loro contatti. Insomma, un po’ quello che fanno i numerosi blog e canali online su cui è possibile visualizzare recensioni e suggerimenti su film, serie televisive e documentari da vedere. Netflix sembra quindi intenzionato a cavalcare quest’onda per permettere alle persone di segnalare tutti i contenuti che hanno amato di più, rendendo partecipi anche gli altri. Uno scambio reciproco di consigli, ma anche un modo per connettersi tra loro. In pieno stile social.

Così come confermato dal sito variety.com, Netflix ha annunciato che la novità è al momento riservata solo a una cerchia ristretta di sviluppatori e utenti sparsi in ogni parte del mondo.

Stiamo testando un feed di video extra nella nostra applicazione mobile per aiutare i fan a connettersi più profondamente con i titoli che amano e scoprirne di nuovi da guardare. Questi test variano tipicamente in base alla durata e alla regione, e potrebbero non risultare permanenti.

Come funzionerà Extra di Netflix?

A differenziare l’attuale interfaccia dalla nuova versione è la comparsa di un nuovo tab Extra che, ricalcando lo stile del social più usato al mondo, permetterà l’accesso a una sezione ricca di trailer con riproduzione automatica senza audio, immagini tra le quali scorrere e annunci dei prossimi arrivi su Netflix.

Con la nuova interfaccia grafica sarà possibile navigare tra i contenuti facendo scroll col dito, visualizzando video e immagini in successione così come avviene con le storie di Instagram. Gli utenti potranno guardare mini video e trailer che partiranno in automatico e in modalità silenziosa senza premere play, e selezionare quelli da inserire nella sezione “La mia lista” (questa potrà essere pubblicata e condivisa con parenti, amici e contatti in generale). Il feed di ogni utente ospiterà contenuti diversi in base a vari fattori, come durata o area geografica.

Al momento non è ancora chiaro se (ed eventualmente quando) la novità interesserà anche dispositivi iOS e tutti gli utenti.

Film interattivi con la vibrazione

Hai mai usato una console per giocare? Se sì, saprai perfettamente quello che accade durante un’esplosione o una caduta: il joystick vibra affinché tu possa vivere l’esperienza di gioco in maniera ancora più avvincente. Presto potrai sperimentare questa sensazione anche mentre guardi un film su Netflix.

Vuoi sapere come? Semplice, grazie a uno dei più grandi esperimenti di quest’anno che mostra come l’azienda sia interessata a migliorare altre esperienze oltre a quelle legate esclusivamente al suono e alla vista: stiamo parlando del feedback aptico sincronizzato con i momenti clou dei filmati. In cosa consisterà praticamente te lo spieghiamo nelle prossime righe, per ora vogliamo sottolineare come la novità (nota come Project Rumble Pak) sia ovviamente fattibile solo su dispositivi mobile. Questo potrebbe portare molti utenti a preferire la visione di Netflix da app piuttosto che sulla TV.

Contenuto bloccato: accettare utilizzo dei cookie e ricaricare la pagina per visualizzarlo

Se l’esperimento dovesse andare a buon fine, l’utente che guarderà un film d’azione potrà sentire il cellulare vibrare nel corso di una scena particolarmente movimentata. Chiunque sogni di guardare la propria serie TV preferita in maniera coinvolgente e interattiva dovrà solo avere un po’ di pazienza e sperare che la proposta fatta dai dipendenti di Netflix si trasformi in un cambiamento reale.

In cosa consiste l’effetto Rumble Pak?

Con la nuova tecnologia, chiamata Rumble Pak, il cellulare vibrerà durante la visione delle scene più forti e intense di un film o di una serie televisiva. L’idea è stata condivisa durante uno degli Hack Days, cioè quelle giornate dedicate all’ascolto delle idee, delle opinioni e dei consigli dei propri dipendenti. Sono stati quindi questi ultimi ad avanzare la proposta del feedback aptico, espressione con cui si indica tutte quelle funzioni che rendono l’esperienza touch dell’utente il più vicina possibile alla pressione dei tasti fisici.

Condividi l'articolo con i tuoi amici



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Potrebbe anche interessarti

App cibo a domicilio, quali sono le migliori
icona app

Blog

Le migliori app per ordinare cibo a domicilio

“A pranzo un panino al volo, e adesso non ci vedo più dalla fame”. No,…

Google Maps, aggiornamento sui mezzi pubblici
icona app

Blog

Google Maps ti avvisa se i mezzi pubblici sono pieni o in ritardo

Dopo la segnalazione degli autovelox e della velocità a cui il veicolo procede, arriva ora…

Tetris compie 35 anni
icona app

Blog

Tetris, 35 anni di successo del videogame più amato di sempre

Chi l’avrebbe mai detto che nel 2019 ci saremmo ritrovati a festeggiare il 35° compleanno…

Iscriviti alla Newsletter