muoversi in auto
icona app

Blog
giorno commenti 0 visite 534

App per muoversi in auto, qual è la migliore?

Capita a molti di doversi spostare da una zona all’altra, soprattutto nelle grandi città dove le distanze sono maggiori. Come fare? Ci sarebbero i mezzi pubblici, ma magari la fermata metro/autobus è distante. In questo articolo vi daremo dei suggerimenti sulle migliori App per muoversi in auto in città, consigliandovi alla fine qual è la migliore.

Quale App scaricare?

Uber, l’App più famosa e scaricata

E’ sicuramente l’applicazione più celebre per chiedere passaggi e raggiungere zone distanti, soprattutto nelle metropoli, in maniera rapida ed economica. Uber si può descrivere come una sorta di autostop. Per usufruire dei servizi di Uber, è necessario innanzitutto scaricare l’App e crearsi un profilo personale dal quale accedere ogni volta che si necessita di un passaggio. Subito dopo aver scaricato l’applicazione e creato il proprio profilo, si procederà alla richiesta del passaggio all’interno del quale vengono stabiliti i termini dell’offerta, come chiudere la prenotazione e concordare con l’autista il percorso da effettuare. Gli autisti sono tutti professionisti del settore.

L’App offre un’assistenza 24 ore su 24 ed è in italiano. Una cosa non da poco per gli utenti Uber. E’ scaricabile gratuitamente per Android e iOS.


Zego, spostarsi risparmiando

Risultati immagini per zego

Quest’App è molto simile a UberPop. Per chi non se la ricordi, UberPop è stata in passato un’applicazione (targata Uber) in cui chiunque avesse avuto più di 21 anni e, ovviamente, in possesso di una patente di guida, avrebbe potuto caricare nella sua auto dei passeggeri ad un prezzo low-cost. App chiusa successivamente per concorrenza sleale. Ma il meccanismo di Zego è praticamente lo stesso. Il passeggero che necessita di un passaggio, attraverso l’applicazione, manda una richiesta a Zego che in breve tempo metterà a disposizione gli autisti più vicini. Tutto ciò in base sia al luogo di partenza che a quello di arrivo, ma anche al numero dei passeggeri che intendono usufruire del passaggio Zego.

Una volta trovato l’autista, l’utente ha due minuti di tempo per accettare o meno il passaggio. Successivamente, l’autista chiederà al proprio passeggero di inserire un feedback all’interno del’applicazione col fine di migliorare la sua reputazione alla guida. Scaricabile gratuitamente su Android e iOS.


LEGGI ANCHE: 3 App come Netflix, quale scaricare?


BlaBlaCar, l’App n1 in Italia per i viaggi in auto

Risultati immagini per blablacar

Con oltre 35 milioni di utenti e più di 20 milioni di viaggiatori ogni semestre, BlaBlaCar è, di fatto, l’App n1 in Italia per la condivisione di viaggi in auto. Ogni giorno migliaia di persone sono alla ricerca di un passaggio per raggiungere le mete più disparate, quasi sempre destinazioni di media-lunga percorrenza. L’applicazione funziona in modo semplice: gli autisti che hanno posti liberi in macchina lo fanno sapere tramite l’App BlaBlaCar, in modo da rendere disponibili i passaggi. Anche qui servirà scaricare in primis l’applicazione, crearsi un profilo inserendo un metodo di pagamento valido e procedere con la prenotazione del viaggio.

Anche in questo caso, al termine del viaggio, l’autista chiederà un feedback sul proprio profilo BlaBlaCar in modo tale da aumentare le recensioni positive. Disponibile gratuitamente per Android e iOS.


Enjoy, muoversi a noleggio nelle grandi città italiane

Risultati immagini per enjoy app

Enjoy è un’App italiana, fondata a Roma. Tramite questa piattaforma, è possibile spostarsi “a noleggio” nelle grandi città d’Italia. Enjoy, infatti, è disponibile a: Roma, Firenze, Milano, Catania, Bologna e Torino. Scaricando l’App Enjoy si potrà prenotare un’auto per raggiungere la propria destinazione. Utile soprattutto per muoversi in auto in città, dunque per brevi percorrenze, pagando per il tempo in cui si noleggia la macchina. Anche qui servirà crearsi un profilo e inserire una carta di credito valida per il pagamento. Tramite un codice PIN fornito dall’App sarà possibile mettere in moto automaticamente la macchina e raggiungere la meta.

Enjoy è disponibile gratuitamente per Android e iOS.

Leggi anche:
Le 4 App per il viaggio perfetto!

Vi abbiamo elencato quattro App leader nel settore del “muoversi in auto”. Il nostro consiglio, dopo aver letto l’articolo, è di scaricare l’App che più si addice alle proprie esigenze. In base soprattutto alla distanza della destinazione, se lunga (in quel caso vi consigliamo BlaBlaCar) o corta (e in quel caso Uber o Zego). Oppure noleggiando una macchina Enjoy nelle grandi città italiane, spendendo poco e arrivando a destinazione in poco tempo. App differenti per esigenze diverse.

E voi, quale applicazione scaricherete?

Tutti gli articoli su →

Riproduzione riservata © La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Condividi l'articolo con i tuoi amici


Fai conoscere la tua applicazione



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Potrebbe anche interessarti

Spotify aggiorna homepage e profilo personale
icona app

Blog

Spotify si aggiorna: modifiche a homepage e profilo

La popolarità di Spotify ha subito una notevole impennata rispetto al 2019 per quanto concerne il numero degli utenti abbonati. Trattandosi di un’app per musica in streaming particolarmente apprezzata…

Android Auto aggiornamento
icona app

Blog

Android Auto: cosa cambierà con Android 10

Se possiedi un veicolo di ultima generazione, avrai sicuramente sentito parlare di Android Auto e magari l’avrai anche provata. Si tratta di un’app intelligente che ogni automobilista dovrebbe avere…

Google Assistant, salva posizione del parcheggio dell'auto
icona app

Blog

Google Assistant ti ricorda automaticamente dove hai parcheggiato

Ti capita spesso di dimenticare dove hai parcheggiato la macchina? Complici i grandi parcheggi dei centri commerciali o le strade a volte sconosciute, può succedere di non ricordare più…

Iscriviti alla Newsletter