Instagram Insights per live e Reels
icona app

Blog
giorno commenti 0 visite 549

Statistiche per live e Reels, ecco l’evoluzione di Instagram

Ecco una notizia che farà felici i numerosi content creator della piattaforma: Reels e live di Instagram avranno finalmente le proprie statistiche, consentendo quindi agli utenti di verificare quanto siano efficaci i propri contenuti e cosa migliorare per coinvolgere maggiormente i propri follower.

La novità è stata scoperta dal sito Engadget, portando alla luce l’implementazione di una funzione di estrema utilità per tutti quelli che usano Instagram come vetrina professionale al fine di promuovere prodotti e servizi. Grazie all’aggiunta delle statistiche relative a live e Reels (che si sommano a quelle dedicate a grafiche e foto), ogni creator ha a sua disposizione un numero notevole di informazioni riguardanti anche i contenuti video.

Come funzionano gli Insight per live e Reels

Così come per i post, anche per i live e i Reels è disponibile una pagina apposita con tutte le informazioni necessarie per le statistiche. In questo modo ogni contenuto video può essere analizzato e confrontato con quelli pubblicati in precedenza. Ma quali sono i parametri che Instagram ha deciso di considerare per i due formati?

  • Live: commenti ricevuti, condivisioni, copertura totale e picco di visualizzazioni registrato in contemporanea.
  • Reels: account raggiunti, riproduzione della clip, commenti e like ricevuti, condivisioni e salvataggi nelle raccolte.

In concomitanza con l’integrazione della nuova funzione, la sezione generale degli Insight è stata rinnovata modificando la modalità di visualizzazione della reach: ora le interazioni sono suddivise in due categorie, precisamente contenuti di account follower e contenuti di account non follower. Anche per monitorare il coinvolgimento dell’utente è ora possibile fare affidamento su una panoramica migliorata: Instagram, infatti, ha deciso di classificare i post per tipologia di interazione e copertura.

Statistiche per live e Reels: quando arriveranno?

Le nuove statistiche dovrebbero essere disponibili nei prossimi mesi per i profili business, sia per quanto riguarda l’app installata sullo smartphone che l’applicazione da browser. Speriamo che l’integrazione possa avvenire nel più breve tempo possibile, così da rendere nettamente migliore l’esperienza utente sulla piattaforma, ancor di più se si è content creator.

Riproduzione riservata © La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Condividi l'articolo con i tuoi amici


Fai conoscere la tua applicazione



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Potrebbe anche interessarti

Come raggiungere il work life balance: Google crea il profilo lavoro Android
icona app

Blog

Come migliorare il work life balance: ci aiuta Google

La realtà nella quale viviamo ci costringe a essere iperconnessi e iperproduttivi, facendoci sentire spesso in affanno. Trovare un equilibrio tra lavoro e vita privata è diventato sempre più…

Waze: nuova funzione "Strada innevata"
icona app

Blog

Waze: introdotta la funzione “Strada innevata” per viaggiare più sicuri

Da oggi Waze si aggiorna rendendo disponibile a livello mondiale un’interessante funzione che aiuterà gli automobilisti a pianificare i propri spostamenti nei luoghi a rischio neve. La funzionalità, chiamata…

Google Maps, come segnalare chiusura temporanea attività
icona app

Blog

Google Maps segnala attività al momento chiuse

L’emergenza coronavirus sta interessando il mondo intero e la tecnologia sta fornendo il suo aiuto concreto per migliorare i servizi a disposizione. È il caso di Google Maps che…

Iscriviti alla Newsletter