InShot, app video editing: come fare delle belle storie su Instagram
InShot

AppFoto e video
giorno commenti 0 visite 5311

InShot, editor video e foto per creare storie su Instagram

Se sei un content creator o vuoi diventarlo, sai bene quanto sia importante realizzare filmati sempre più accattivanti e curati per attirare l’attenzione dei tuoi follower. Per fare delle belle storie su Instagram o pubblicare video sul tuo canale YouTube, può essere utile avere a portata di smartphone un video editor professionale, ma non è detto che anche un editor video semplice non possa fare al caso tuo.

Tra le applicazioni per editare video disponibili per piattaforma Android e iOS non possiamo fare a meno di presentarti InShot, l’app per video editing più ricca di funzionalità che ci sia. Menzionata tra le migliori app per video editing, InShot è lo strumento ideale per creare video con foto e musica, aggiungendo anche filtri, effetti, sticker, testo e altri elementi decorativi.

Sei pronto a scoprire tutte le funzioni di InShot e a imparare come si usa? Vediamolo insieme.

InShot, cosa sapere su questa audio video editing app

Per alcuni è la migliore app per video editing esistente sul mercato, per altri uno strumento fondamentale per montare, tagliare, modificare e realizzare tutti i filmati che si desidera. Sebbene sia annoverata tra le applicazioni per editare video gratis, InShot può essere considerata a tutti gli effetti anche un’app per le storie di Instagram. Basta, infatti, partire da un video girato con la fotocamera del proprio cellulare per dar vita a videoclip creativi da postare sul social, editati usando l’applicazione in questione.

Oltre a essere un editor video professionale per Instagram e YouTube, InShot è anche un foto editor di elevata qualità: come app di photo editing può essere infatti utilizzata per abbellire gli scatti con testo, filtri, collage, sticker e altri elementi di decoro.

Tutti i video creati con InShot, siano essi composti da foto o animazioni, possono essere esportati senza inficiarne la qualità e condivisi sulle principali piattaforme a disposizione: YouTube, Instagram, Facebook, Messenger, WhatsApp, Twitter e TikTok.

InShot come si usa: caratteristiche generali

InShot presenta varie funzionalità.

  • App per editing video: l’applicazione consente di tagliare video ed esportarli in qualità HD. Il filmato finale può essere realizzato fondendo tra loro più videoclip caricati sull’app, ruotandoli o capovolgendoli a seconda dell’effetto che si vuole ottenere. I singoli frame da montare possono essere adattati in base al formato desiderato (cose da sapere: il formato ideale per i post sul feed di Instagram è 4:5, oltre al classico formato quadrato 1:1; quello indicato invece per le Instagram Stories o i Reels è 9:16).
  • Filtri ed effetti: i video possono essere arricchiti con filtri in stile film o vintage, ma anche personalizzati, oppure resi più divertenti con effetti di vario tipo, come ad esempio glitch o stop motion. Di ogni frame è possibile regolare illuminazione, contrasto, saturazione, ecc.
  • Effetti di transizione video: due clip possono essere uniti aggiungendo particolari effetti di transizione. Hai l’opportunità di scegliere il tuo preferito tra le 55 transizioni a tua disposizione (per esempio, fantasma, luce, glitch, dissolvenza in apertura/chiusura, e molti altri).
InShot, una delle applicazioni per editare i video
InShot, una delle applicazioni per editare i video
  • Musica, effetti sonori e registratore: ogni video può essere abbellito inserendo canzoni o file audio MP3 (e altri formati); questi possono essere scelti all’interno del database dell’app, oppure caricati manualmente dalla galleria del telefono. La musica presente all’interno di ogni frame può essere estratta, silenziata o usata in sovrapposizione ad altre tracce musicali aggiunte regolandone il volume. InShot può fungere inoltre da vero e proprio registratore, consentendo l’inserimento della propria voce come elemento narrante. Audio e video possono essere sincronizzati con estrema facilità, e il brano o il file audio inseriti possono essere modificati abilitando l’opzione di dissolvenza in entrata/uscita.
  • Testo e sticker: video e foto possono essere editati aggiungendo testo (con font diversi), emoji, meme, adesivi animati e immagini personalizzate. Sia che si tratti di elementi testuali, sia che si parli di sticker, la loro sincronizzazione con il video è d’obbligo.
  • Controllo della velocità del video: la velocità dei singoli frame o del video finale può essere regolata in tutta tranquillità, così da realizzare filmati a schermo intero in fast o slow motion.

Leggi anche: Applicazioni per rallentare i video: ecco le migliori

  • Tela video e sfondo: le dimensioni del video possono essere adattate a quelle delle varie piattaforme social su cui sarà condiviso (YouTube, Instagram, TikTok, ecc.). Per un risultato finale ottimale, possono essere aggiunti i bordi invece di ritagliare i singoli videoclip; come sfondo si può optare per l’effetto sfocato, un colore, un pattern o una propria foto.
InShot, app per creare video con foto e musica
InShot, app per creare video con foto e musica

InShot quanto costa

L’applicazione è nota come video editor professionale gratis, questo significa che può essere scaricata e utilizzata gratuitamente per alcune delle sue funzionalità. Occorre, però, fare una precisazione: per rimuover i banner pubblicitari, creare video senza logo InShot e sfruttare tutte le funzioni aggiuntive (come per esempio i filtri e le transizioni non compresi in quelle standard), sono necessari gli acquisti in-app.

È anche possibile sottoscrivere un abbonamento. Ne esistono di tre tipi:

  • € 2,09 per il primo mese;
  • € 9,99 per il primo anno;
  • € 29,99 per l’acquisto una tantum, quindi valido per sempre.

Video dell’applicazione

Guarda il video promozionale dell’app:

Contenuto bloccato: accettare utilizzo dei cookie e ricaricare la pagina per visualizzarlo

Scarica l’app

InShot è disponibile gratuitamente su Play Store e Apple Store. Per scaricarla basta accedere al tuo shop e fare click sul tasto del download.

Riproduzione riservata © La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Condividi l'articolo con i tuoi amici


Fai conoscere la tua applicazione



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Potrebbe anche interessarti

messenger-app
Messenger

AppMessaggistica

Messenger, l’app di messaggistica istantanea di Facebook

Tutti conoscono il social network Facebook, lanciato nel 2004 da Mark Zuckerberg. Per questo social non servono presentazioni, le iscrizioni continuano a crescere sebbene siano passati 14 anni dalla…

My CookBook, il tuo ricettario digitale
My CookBook

AppMangiare e bere

My CookBook, il tuo ricettario digitale

Hai voglia di sperimentare nuovi sapori in cucina? Le cose da fare sono cercare le ricette online, seguire il procedimento passo passo e, qualora il risultato sia di tuo…

Find My Kids, app per il parental control
Find My Kids

AppUtility

Find My Kids, il tracker GPS per famiglie

Tra le app per famiglie a nostro avviso più utili, Find My Kids occupa un posto di rilievo. Il nome completo dell’applicazione per piattaforma Android è “Find My Kids:…

Iscriviti alla Newsletter