icona app

Blog
giorno commenti 0 visite 235

Il nuovo iPhone Se avrà la Dynamic Island

Niente notch per la futura versione del melafonino più piccolo ed economico

Si ritorna a parlare di iPhone Se ovvero della versione più piccola e economica degli smartphone Apple: non si ha ancora certezza della data d’uscita della futura versione, ma i rumors stanno configurando un dispositivo decisamente più evoluto rispetto al precedente, dal design all’hardware. Il colpo d’occhio porterà subito alle linee degli iPhone 15 più che a iPhone 14, con la dynamic island al posto del notch e un retro minimalista a singola fotocamera.

Un fronte con cornice ancora più ridotta e angoli piatti e smussati con un retro che punta su un alloggiamento a forma di pillola per la singola fotocamera, accompagnata in verticale dal microfono e dal flash, ma soprattutto via il notch e spazio alla Dynamic Island che rinfresca il look e lo rende più conforme agli ultimi smartphone del 2023. Il prossimo iPhone Se ammodernerà l’aspetto riducendo il gap rispetto alla famiglia iPhone principale e proponendosi come un’alternativa ancora più valida per chi vuole risparmiare qualcosa, rimanendo nell’ecosistema Apple. Le ultime indiscrezioni sopraggiungono dal prolifico leaker @MajinBuOfficial su X e vengono accompagnati da alcuni render realizzati dal designer Upintheozone. Se tutto sarà confermato, Se non sarà più un vecchio iPhone con componenti più recenti all’interno, ma uno smartphone più al passo coi tempi: un dietrofront rispetto alle ultime indiscrezioni che davano iPhone 14 come modello di riferimento.

Di certo, l’assenza più dolorosa sarà quella del TouchID, visto che anche SE si affiderà al riconoscimento facciale biometrico di FaceID. Quando uscirà iPhone Se? La quarta generazione dovrebbe saltare il 2024 e fare capolino l’anno prossimo, nel 2025. A bordo ci sarà un display oled, un chip con processo produttivo a 4 nanometri e il modulo 5G (senza onde millimetriche). Nei laboratori di sviluppo di Apple c’è anche un altro dispositivo misterioso, che però potrebbe farsi attendere ancora a lungo ovvero un modello pieghevole a conchiglia, attualmente in fase di studio con due diversi prototipi.

Riproduzione riservata © La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Condividi l'articolo con i tuoi amici


Fai conoscere la tua applicazione



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Potrebbe anche interessarti

Spotify, nuove funzioni per condividere musica e podcast
icona app

Blog

Spotify, nuove funzioni per la condivisione di brani e podcast

L’ultimo aggiornamento di Spotify per dispositivi Android e iOS aggiunge tre nuove funzioni, tutte utili per la condivisione di musica e podcast sui social network comunemente usati. L’update è…

Waze e Amazon Music
icona app

Blog

Waze, annunciata l’integrazione di Amazon Music

Waze ha annunciato la partnership con Amazon Music. Il navigatore GPS storico rivale di Google Maps ha deciso di integrare nel suo Audio Player il servizio per l’ascolto di…

WhatsApp senza telefono, novità in beta
icona app

Blog

WhatsApp senza telefono, la novità più attesa di sempre

Come sappiamo, lo scorso settembre 2021 è stata lanciata la funzione “Multidispositivo” di WhatsApp, grazie alla quale è possibile usare l’applicazione contemporaneamente da più dispositivi fino a un massimo…

Iscriviti alla Newsletter