Huawei Music.app per ascoltare musica in streaming
icona app

Blog
giorno commenti 0 visite 128

Vuoi ascoltare musica in streaming? Usa Huawei Music

Alla lista delle piattaforme per ascoltare musica in streaming si aggiunge Huawei Music, il servizio sviluppato dall’azienda cinese ora disponibile anche in Europa. “Musica”, questo è il nome della piattaforma in Italia, offre un catalogo piuttosto ampio in continua espansione.

Il progetto è in linea con l’intento di Huawei di far fronte al ban imposto dal governo statunitense, sviluppando una serie di applicazioni con cui sostituire quelle ufficiali di casa Google. Musica potrà essere scaricata accedendo all’AppGallery, lo store di Huawei diventato in pochi mesi il terzo store più grande a livello mondiale, e potrà essere utilizzata sottoscrivendo un abbonamento mensile premium grazie al quale accedere al catalogo senza alcuna limitazione.

Il guanto di sfida nei confronti dei grandi colossi della musica online, come Spotify e Google Play Music, è stato ormai lanciato, quindi non ci resta che provare questa nuova applicazione per soddisfare la nostra curiosità (e magari valutarne le differenze).

Huawei Music (Musica), come funziona

Il funzionamento ricorda quello dei giganti della musica in streaming. Tramite un’interfaccia pulita e intuitiva, ogni utente può:

  • effettuare una ricerca per brano o per autore
  • creare playlist personalizzate o a tema
  • scaricare le canzoni sul proprio smartphone per poterle ascoltare offline
  • sintonizzarsi alla radio ascoltando le stazioni disponibili sul web
  • usare la funzione del riconoscimento per identificare un brano (come fa Shazam).

I brani a disposizione sono numerosi, ma la lista è destinata ad aggiornarsi giorno dopo giorno per non essere da meno rispetto alle altre app competitor. I brani possono essere riprodotti a 320 kbps, ma la qualità massima garantita per l’ascolto è 640 kbps.

Quanto costa l’abbonamento

Al pari di Spotify, anche Huawei Music prevede un mese di prova gratuita, terminato il quale si può decidere di sottoscrivere un abbonamento mensile pari a 9,99 euro (il pagamento per ora può avvenire solo tramite carta di credito). Nulla di diverso dai costi previsti da altri servizi di streaming musicale come Spotify o YouTube Premium.

Per registrarsi bisogna usare l’ID Huawei. Al momento l’app è preinstallata sui dispositivi Honor e Huawei, quindi in attesa che possa essere scaricata dall AppGallery si può procedere con il download dell’APK ufficiale dalla seguente pagina.

Riproduzione riservata © La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Condividi l'articolo con i tuoi amici


Fai conoscere la tua applicazione



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Potrebbe anche interessarti

Android 11 rilasciato per sbaglio
icona app

Blog

Android 11, ecco le novità rivelate per sbaglio

La presentazione ufficiale di Android 11 doveva avvenire il 3 giugno dopo essere stata rimandata a data da destinarsi per ovvi motivi legati all’emergenza coronavirus. La nuova versione del…

iOS 13 contro le app che spiano
icona app

Blog

Su iOS 13 attivata una funzione contro le app spione

Sul nuovo sistema operativo sviluppato in casa Apple è stata implementata una funzione che può rivelarsi estremamente utile per gli utenti: su iOS 13 fa la sua comparsa una…

WhatsApp per KaiOS
icona app

Blog

WhatsApp disponibile anche per sistema operativo KaiOs

Quando parliamo di sistemi operativi per gli smartphone di ultima generazione viene automatico pensare a iOS e Android. Nel panorama tecnologico odierno, però, esistono anche telefoni spartani usati in…

Iscriviti alla Newsletter