Google Play Store, nuovo look
icona app

Blog
giorno commenti 0 visite 211

Play Store: cambio di look per il noto market di app Android

Google ha deciso di rinnovare il suo negozio multimediale per piattaforma Android, conferendogli un look decisamente più fresco e nuove funzionalità con le quali ricercare le app in modo più rapido.

Il colosso di Mountain Views non poteva far altro che adeguare anche il Play Store al material design, una scelta stilistica che ormai accomuna tutti i prodotti Google. La nuova interfaccia è già pronta all’uso per la maggior parte degli utenti Android e Chrome OS, offrendo loro la possibilità di navigare sulla piattaforma con maggiore semplicità e velocità.

Google Play Store, ecco le novità principali

Sono essenzialmente tre le novità principali messe in campo da Big G:

  • l’uso del material design
  • una nuova barra di navigazione
  • una nuova visualizzazione delle applicazioni, corredata da informazioni aggiuntive utili per l’utente.

Nuova interfaccia, spazio al bianco

Col nuovo look il Play Store appare molto più piacevole alla vista: l’interfaccia è più intuitiva e pulita e la ridistribuzione degli spazi fa risaltare il bianco che da sempre caratterizza il famoso market di app Android sviluppato da Google.

Il cambiamento coinvolge anche le icone, un particolare che costringerà gli sviluppatori di applicazioni pubblicate sullo store ad apportare alcuni adeguamenti affinché la visualizzazione risulti conforme alle nuove linee guida e al nuovo design. L’obiettivo è quello di fornire agli utenti un’interfaccia che presenti meno elementi e disturbo e che quindi risulti semplificata rispetto alle precedenti versioni. In questo modo ognuno potrà ricercare con più facilità l’app o il gioco di proprio interesse.

Nuova barra di ricerca

Nell’aggiornamento grafico a cui è stato sottoposto il nuovo Play Store è coinvolta anche la barra di navigazione rapida, due per la precisione: una è presente sugli smartphone nella parte inferiore, l’altra a sinistra su tablet e Chrome OS.

Per poter accedere ad app, giochi, film e libri è possibile farlo da due icone differenti, così da agevolare la ricerca dell’utente. Una volta individuato il file da scaricare, il nuovo layout fornisce una serie di informazioni aggiuntive nella parte superiore di ogni pagina: questo dà agli utenti la possibilità di decidere se installare un’applicazione o meno.

Tutti gli articoli su →

Riproduzione riservata © La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Condividi l'articolo con i tuoi amici


Fai conoscere la tua applicazione



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Potrebbe anche interessarti

Hobbi, app per creativi di Facebook
icona app

Blog

Hobbi, l’app di Facebook dedicata alla creatività

Facebook ha lanciato una nuova applicazione dedicata ai creativi per passione, quelli che coltivano hobby e hanno voglia di salvare i propri lavori manuali, così da monitorarne i progressi….

Google Tangi, app per imparare e condividere video tutorial
icona app

Blog

Google Tangi, arriva l’app per condividere brevi tutorial

Hai voglia di imparare cose nuove ogni giorno o condividere con altre persone quello che sai fare? Il mondo del fai da te sarà presto a portata di mano…

App di Natale da scaricare
icona app

Blog

Applicazioni di Natale utili e divertenti, ecco quali scaricare

Mariah Carey e Michael Bublè sono entrati prepotentemente nella tua playlist quotidiana su Spotify e al fascino delle lucine che illuminano la città non riesci a resistere? Se la…

Iscriviti alla Newsletter