Ginlo, come funziona
Ginlo
AppMessaggistica

Ginlo, l’app di messaggistica basata sulla privacy

Nel mondo della messaggistica fa il suo ingresso ufficiale un’app tedesca che fa della sicurezza e della privacy il suo punto di forza. Si chiama Ginlo ed è il competitor diretto di WhatsApp, Messenger, Telegram e Viber. Insomma, la lista di applicazioni per la messaggistica istantanea continua ad arricchirsi sempre più, dando il benvenuto a un’app basata su un sistema di crittografia innovativo che impedisce agli hacker di infiltrarsi nelle chat per rubare informazioni personali.

Inizialmente chiamata SIMSme, l’applicazione ha subito un rebranding che la rende oggi nota agli utenti come Ginlo. Al pari delle altre app di chat, presenta tutte le tipiche caratteristiche delle applicazioni di questa categoria: con Ginlo puoi creare gruppi, inviare file multimediali come video, foto e documenti, e creare messaggi pronti ad autodistruggersi dopo pochi secondi. Fortunatamente non presenta al suo interno annunci pubblicitari; i ricavi derivano principalmente dalla vendita di Ginlo Business, la relativa versione a pagamento per le aziende.

Scopriamo come funziona Ginlo e quali sono le sue peculiarità.

Ginlo, cos’è e come funziona

Ginlo è un’app di messaggistica istantanea sviluppata in Germania per contrastare l’egemonia di WhatsApp nel campo della privacy e della sicurezza. Alle varie funzionalità caratterizzanti le altre app immesse sul mercato se ne aggiunge una che permette di cifrare le varie conversazioni. Come confermato dall’azienda produttrice, Ginlo rispetta anche la legge tedesca sulla protezione dei dati e le norme del famigerato GDPR (il Regolamento generale sulla privacy emesso dall’Unione Europea).

Per poter usare l’app devi creare il tuo account personale. Puoi inserire il tuo numero di telefono così come accade su WhatsApp, oppure utilizzare un ID Ginlo per chattare in modalità anonima con i tuoi contatti. Una volta portata a termine la procedura iniziale, l’app è pronta all’uso. La sua interfaccia è molto simile a quella di WhatsApp, quindi non avrai difficoltà nel comprendere come muoverti all’interno dell’applicazione.

Ginlo, app per chattare in modo sicuro
Ginlo, app per chattare in modo sicuro

Cosa puoi fare con l’app

Tutte le funzioni che l’app permette di svolgere sono accorpate sugli store online sotto la voce #AllYouNeed. Vediamo insieme cosa puoi fare usando Ginlo:

  • messaggiare in tempo reale
  • creare chat singole o di gruppo
  • condividere video, immagini, foto, messaggi vocali e posizioni GPS
  • inviare file in qualunque formato (PDF, ZIP, DOCX, MP3, ecc.)
  • inviare messaggi che si autodistruggono dopo una certa quantità di tempo
  • inviare messaggi programmati
  • comunicare in modo anonimo tramite ID Ginlo
  • confermare l’identità di un contatto attraverso la scansione del codice QR
  • visualizzare lo stato online
  • iscriverti ai blog e alle tue riviste preferite (ricordi cosa avviene su Telegram? I canali possono pubblicare contenuti e informazioni, i blog e le riviste possono creare il proprio profilo e condividere con gli utenti i link degli articoli da leggere. Ecco, lo stesso accade su Ginlo.)

Perché usare Ginlo

Ginlo presenta caratteristiche interessanti che andiamo ad elencare di seguito.

  • Cifratura (#LaPrivacyEsiste): l’app si avvale di algoritmi altamente sicuri per proteggere la privacy dei dati e delle conversazioni online, non solo durante l’invio ma anche sui dispositivi locali. Grazie all’efficiente sistema di cifratura nessuno può accedere alle tue informazioni.
  • Nessun annuncio pubblicitario (#NessunTracciamento): l’app non riceve finanziamenti tramite pubblicità, ma si basa su un modello di business tradizionale che ottiene fondi attraverso l’acquisto da parte delle aziende dell’app Ginlo Business.
  • Rispetto della legislazione tedesca (#InGermaniaConAmore): la software house che ha prodotto l’applicazione ha sede a Monaco, quindi lavora nel rispetto della legge tedesca sulla protezione dei dati; questi ultimi sono gestiti solo su server tedeschi.
  • Messaggi che si autodistruggono (#321sparito): per ogni messaggio puoi impostare un countdown (con data e ora di scadenza) in modo che il tuo destinatario possa visualizzarlo solo per un breve intervallo di tempo.
  • Messaggi programmati (#RitornoAlFuturo): se ad esempio sei solito dimenticare di augurare buon compleanno ai tuoi amici, puoi sfruttare questa funzione di Ginlo che permette di programmare i messaggi; in questo modo non dovrai più essere costretto a ricordare, perché sarà l’app stessa ad inviare automaticamente al tuo posto gli auguri, un promemoria o qualunque altro tipo di messaggio sia necessario far recapitare a un tuo conoscente.

Scarica l’app

L’applicazione è disponibile in forma gratuita su Play Store e Apple Store. Accedi allo store di riferimento e scarica l’app con un semplice tap sul bottone apposito.

TAG

Condividi l'articolo con i tuoi amici



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Potrebbe anche interessarti

Adobe Premiere Rush, app per montare video
Adobe Premiere Rush

AppFoto e Video

Adobe Premiere Rush, la tua nuova app di video editing

Se sei un aspirante youtuber o hai semplicemente bisogno di un’app per editare i video…

PicsArt,app di photo editing
PicsArt

AppFoto e Video

PicsArt, l’app dei collage e degli adesivi

Mentre scorri tra i profili Instagram dei tuoi amici e delle persone che segui hai…

linkedin
LinkedIn

AppSocial

LinkedIn, trova opportunità di lavoro tramite l’App

LinkedIn è sicuramente la prima App per quanto riguarda il mondo del lavoro. E’ una…

Iscriviti alla Newsletter