Dovrei rispondere?, come bloccare chiamate Android
Dovrei Rispondere?

AppUtility
giorno commenti 5 visite 15607

Dovrei rispondere?, l’app per bloccare le chiamate indesiderate

Sei stanco di ricevere chiamate da parte di call center o numeri non ben identificati a qualunque ora del giorno? Per mettere fine alla piaga delle chiamate anonime e moleste e bloccare chiamate pubblicitarie su cellulare, è necessario installare sul proprio cellulare apposite applicazioni per bloccare chiamate in entrata con cui non vuoi assolutamente avere a che fare.

Insomma, è arrivato il momento di dire basta alle chiamate indesiderate. Ti sembra impossibile? Non demoralizzarti, abbiamo la soluzione perfetta per il tuo smartphone Android o iOS. Il nome italiano dell’app per bloccare chiamate risponde a un quesito che tu stesso ti poni quando sullo schermo del cellulare compare un numero che non conosci: Dovrei rispondere? (sul Play Store è chiamata “Should I Answer 2019”).

Come funziona quest’app blocco chiamate? Te lo spieghiamo subito.

Dovrei rispondere?, come funziona

Chiamate poco gradite, pubblicità, campagne di telemarketing o frodi di qualunque tipo. “Dovrei rispondere?” è la domanda che continui a farti quando arrivano chiamate del genere. Ma come puoi capire se il numero che ti sta chiamando è innocuo o assolutamente da evitare? Se vuoi sapere come bloccare le chiamate anonime e le telefonate insistenti da parte di numeri non memorizzati nella tua rubrica, ti basta continuare a leggere questo articolo.

Dovrei rispondere? è un’app per bloccare chiamate di call center e non solo, è stata infatti sviluppata per avvisare l’utente tutte le volte in cui arrivano telefonate indesiderate etichettate come “spam”. Quando questo accade, l’applicazione interviene prontamente bloccando questa tipologia di chiamate in entrata. Così facendo, l’app evita di farti perdere tempo o soldi qualora, una volta aperta la chiamata incriminata, fossi inconsapevolmente costretto a sostenere elevati costi di telefonata a pagamento (se ad esempio le chiamate provengono dall’estero). Ovviamente in questi casi, per renderti conto dell’accaduto, devi controllare il tuo credito residuo.

Bloccare chiamate Android e iPhone: cosa fa l’app

L’applicazione funziona secondo una prassi ben definita.

  1. Fase di avvertimento. Nel corso di questa prima fase, Dovrei rispondere? esprime un giudizio sul numero proprio nell’attimo in cui ti sta chiamando. Se i contatti sono memorizzati in rubrica, l’app ovviamente non interferisce con quelli, lasciandoti libero di rispondere. L’applicazione funziona anche senza connessione Internet grazie al suo database offline.
  2. Fase del blocco vero e proprio. Questa è la fase più importante, durante la quale l’app svolge il compito di bloccare le telefonate provenienti da numeri internazionali e numeri nascosti. Il sistema prima le interrompe, poi le inserisce in una lista apposita così da non poterle più ricevere.

Dovrei rispondere?: perché usare l’app

L’applicazione è uno strumento utilissimo che ha la funzione di:

  • bloccare chiamate commerciali provenienti da call center;
  • bloccare chiamate da un numero nascosto (l’odio per le chiamate anonime è condiviso);
  • bloccare chiamate sconosciute;
  • bloccare chiamate a pagamento e a numeri internazionali;
  • bloccare chiamate verso e provenienti da numeri con giudizi negativi (l’applicazione, dunque, non è capace solo di inibire le chiamate in entrata, ma anche di bloccare le chiamate in uscita che potrebbero compromettere il nostro credito);
  • creare la propria lista di blocco e bloccare i numeri inseriti al suo interno;
  • bloccare tutti i numeri che non compaiono tra i tuoi contatti.

L’aspetto innovativo dell’app consiste nella sua community di utenti. Sono questi ultimi a fornire giudizi sulle chiamate ricevute dai vari numeri segnalati. I loro pareri sull’attendibilità di certe chiamate, una volta inviati, vengono raccolti dal server per poi essere revisionati dal team di Dovrei rispondere?. L’applicazione richiede l’accesso alle telefonate e alla tua rubrica, affinché sia in grado di distinguere le chiamate fatte dai tuoi contatti da quelle indesiderate provenienti da numeri del tutto nuovi (e quindi a te sconosciuti).

Video dell’applicazione

Premi play per guardare il video dedicato all’applicazione:

Contenuto bloccato: accettare utilizzo dei cookie e ricaricare la pagina per visualizzarlo

Scarica l’app

Dovrei rispondere? è disponibile gratuitamente sul Play Store e sull’Apple Store. Scarica l’app sul tuo smartphone accedendo al tuo store di riferimento.

Riproduzione riservata © La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Condividi l'articolo con i tuoi amici


Fai conoscere la tua applicazione



5 commenti su “Dovrei rispondere?, l’app per bloccare le chiamate indesiderate

  1. Mauro ha scritto:

    Grazie di esistere !!

  2. Paolo ha scritto:

    Ciao a tutti esiste per ios?

  3. Valentino ha scritto:

    Non riesco a trovare l’app sullo store. Esiste ancora? Servirebbero gli aggiornamenti. Grazie

  4. Redazione ha scritto:

    Ciao Valentino, certo, l’app esiste ancora e sul Play Store ora è chiamata “Should I Answer 2019”. Puoi scaricarla cliccando sul nostro link “Scarica per Android”. Esiste anche la versione per iPhone.

  5. Redazione ha scritto:

    Ciao Paolo, sì, esiste e puoi scaricarla cliccando su “Scarica per iOS” alla fine del nostro articolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Potrebbe anche interessarti

Siftr Magic Cleaner, cos'è e come funziona l'app
Cleaner for WhatsApp

AppUtility

Cleaner for WhatsApp, l’app intelligente che ripulisce i file delle chat

Ti è mai capitato di dover usare il cellulare e WhatsApp in un momento di estrema necessità, ma di ritrovarti ad avere tra le mani un dispositivo lentissimo? Noi…

App ciclo mestruale gratis
Ladytimer

AppUtility

Ladytimer, l’app per il ciclo mestruale e la fertilità

Vuoi organizzare le prossime vacanze o una fuga rilassante in un centro benessere senza l’incombenza delle mestruazioni? Nel kit delle applicazioni femminili indispensabili non può allora mancare Ladytimer, un’app…

Aqua Mail, come funziona
Aqua Mail, come funziona

AppPosta

Aqua Mail, l’app e-mail facile e completa

Se sei alla ricerca di un’app e-mail facile da gestire ma ricca di funzioni con le quali organizzare al meglio la tua posta elettronica, abbiamo l’applicazione perfetta per te….

Iscriviti alla Newsletter