Come installare app di Google su Huawei Mate 30 Pro
icona app

Blog
giorno commenti 0 visite 1141

Come installare app di Google su Huawei Mate 30 Pro

Se il ban di Trump non fosse mai stato attuato, a quest’ora non saremmo qui a parlare della guerra commerciale tra Cina e Stati Uniti. Il divieto imposto dal governo statunitense è invece più pressante che mai per le aziende straniere con le quali le imprese americane sono costrette a non intrattenere rapporti commerciali (poiché considerate pericolose per la sicurezza nazionale). Huawei in primis.

HiSuite installa le GApps in modo alternativo

Il colosso cinese è stato, così, costretto a lanciare sul mercato due smartphone privi dei servizi o delle applicazioni Google. Stiamo parlando del Mate 30 e del Mate 30 Pro. Le conseguenze per gli utenti non possono essere considerate di poco conto, quindi com’è possibile ovviare al problema?

Leggi anche: Huawei senza Google Play, cosa cambia da ora in poi

A questa comprensibile domanda, gli appassionati hanno risposto trovando un metodo alternativo per installare le GApps: stiamo parlando di HiSuite, il nuovo modo descritto da XDA Developers per abilitare l’accesso alle cosiddette Google Apps. Vediamo allora come installare le app di Google sul dispositivo Huawei Mate Pro.

Mai dimenticare di fare un backup

La procedura descritta dal team di XDA Developers è abbastanza semplice, tuttavia occorre effettuare un backup dei dati personali prima di procedere con gli step successivi. Il salvataggio preventivo consente di non perdere tutto quello che è conservato nel proprio telefono: è bene sapere, infatti, che la procedura che a breve illustreremo cancellerà momentaneamente ogni contenuto salvato sul cellulare.

Ecco la procedura passo dopo passo

Una volta effettuato il backup dei tuoi dati, sei pronto a compiere i passi successivi.

  1. Vai nelle “Impostazioni” e fai un reset completo dello smartphone.
  2. Clicca sul link e scarica il file compresso che trovi nel thread ufficiale (devi prima richiedere l’accesso all’autore). All’interno del file si trovano le Google Apps da installare sul tuo smartphone.
  3. Sempre allo stesso link è presente un altro archivio compresso situato all’interno della cartella backup di HiSuite sul computer. Devi scompattare anche questo file.
  4. Sul tuo Huawei Mate 30 Pro puoi ripristinare il backup appena scompattato (il ripristino deve essere eseguito anche per le “Impostazioni di sistema”, non dimenticarlo).
  5. Dopo il ripristino del backup devi riavviare il telefono.
  6. Ora puoi andare nelle impostazioni delle app e rimuovere tutti i dati relativi alle applicazioni Google. Questo è il momento in cui nell’apposito sottomenu devi anche abilitare i permessi richiesti.
  7. Riavvia nuovamente il cellulare.
  8. Avvia il Google Play Store mentre la tua connessione Internet è attiva.

N.B. Il tutorial vale per il Mate 30 Pro e non è detto che possa funzionare anche per gli altri modelli. Si tratta inoltre di un procedimento non certificato da Huawei, questo significa che non è completamente sicuro perché si può correre il rischio di esporre i propri dati personali a servizi e applicazioni di terze parti.

Riproduzione riservata © La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Condividi l'articolo con i tuoi amici


Fai conoscere la tua applicazione



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Potrebbe anche interessarti

Twitter, in arrivo le storie chiamate Fleets
icona app

Blog

Twitter, in arrivo le storie che durano 24 ore

Anche Twitter cede al fascino delle storie e implementa una nuova funzione per condividere sulla sua piattaforma contenuti pronti a sparire dopo 24 ore. Si chiamano Fleets e durano…

Netflix, come guardare film gratis a San Valentino
icona app

Blog

Vuoi guardare film gratis su Netflix? A San Valentino puoi farlo

Altro che cena a lume di candela in un ristorante affollato o pensieri all’ultimo momento per non presentarti a mani vuote. A San Valentino puoi guardare un film gratis…

WhatsApp per iPhone, ecco le novità
icona app

Blog

WhatsApp per iPhone: nuovo nome e nuove funzionalità

Vari cambiamenti all’orizzonte per la versione iOS di WhatsApp. La prima novità riguarda il nome, comparso sulla versione beta dell’app di messaggistica istantanea per iPhone e previsto anche per…

Iscriviti alla Newsletter