App to do list, quali sono le migliori
icona app
Blog

Le migliori app to do list per la tua produttività

Riuscire a gestire tutti i tuoi impegni quotidiani ti sembra a volte complicato? La tua agenda grida pietà perché non fai altro che riempirla di appuntamenti e note scritte in maniera frettolosa e disordinata? Se la risposta a queste domande è affermativa, puoi ricorrere alla tecnologia e installare sul tuo smartphone app per note e appunti che ognuno di noi dovrebbe avere sempre a portata di mano.

Si sa, le idee migliori fanno la loro trionfale comparsa quando meno te lo aspetti, quindi non puoi permetterti di annotarle in un secondo momento, rischieresti di dimenticarle. Avere una lista di voci da spuntare dopo aver portato a termine un compito è gratificante, perché hai modo di capire a colpo d’occhio quali sono i tuoi progressi e quanto sei riuscito a concludere nel corso della giornata.

Contenuto bloccato: accettare utilizzo dei cookie e ricaricare la pagina per visualizzarlo
Contenuto bloccato: accettare utilizzo dei cookie e ricaricare la pagina per visualizzarlo

Perché, quindi, non procurarti un’applicazione che ti permetta di fare tutte queste cose su un’unica piattaforma? Per guidarti nella scelta delle migliori app to do list abbiamo deciso di restringere il campo parlandoti di tre capisaldi del mondo della produttività: Any.do, Google Keep e OneNote. Vediamole nel dettaglio.

Any.do, app pluripremiata per organizzare le cose da fare

La nostra (breve ma intensa) carrellata di applicazioni to do list parte alla grande, perché Any.do è considerata una delle migliori sul mercato. L’app raccoglie una serie di caratteristiche vincenti che la rende insieme promemoria, agenda virtuale e calendario, semplificandoti la vita e aiutandoti a rimanere organizzato in maniera ordinata ed efficiente.

Installando Any.do sul tuo cellulare non devi più temere di dimenticare cose da fare, incontri di lavoro e appuntamenti importanti, ma anche visite mediche o documenti da rinnovare. I suoi promemoria intelligenti fanno sì che tu possa aggiungere notifiche uniche per le attività regolari e ripetute per gli impegni che ricorrono quotidianamente; puoi perfino impostare un promemoria che ti ricordi di andare a fare la spesa prima di tornare a casa.

Contenuto bloccato: accettare utilizzo dei cookie e ricaricare la pagina per visualizzarlo
Contenuto bloccato: accettare utilizzo dei cookie e ricaricare la pagina per visualizzarlo

Per gestire la tua giornata, puoi organizzare le cose da fare in liste e progetti colorati da condividere anche con familiari, amici e colleghi, assegnando compiti a ciascuno di loro. Insomma, Any.do può diventare la tua preziosa alleata per avere sotto controllo tutto quello che devi fare e ricordare sia che riguardi la tua vita privata sia che si tratti di lavoro.

Any.do, come funziona
Any.do, come funziona

Google Keep, scrivi appunti e liste al volo

È parte integrante dell’universo Google ed è un’app indispensabile per scrivere al volo appunti e liste di qualunque tipo, in ogni momento della giornata e ovunque tu sia, con la possibilità di sincronizzare automaticamente tutte le note anche sul tuo computer. Rispetto alla precedente Any.do, Google Keep ha il grande vantaggio di essere più essenziale e meno articolata anche dal punto di vista grafico, questo significa che hai a disposizione funzioni e comandi molto semplici.

Un aspetto da non sottovalutare quando hai la necessità di memorizzare tutto quello che vuoi in maniera veloce, per di più potendolo consultare dalle varie piattaforme (smartphone, tablet e PC) su cui Google Keep è utilizzabile. Con l’app puoi annotare pensieri mentre sei ad esempio in viaggio o comunque fuori casa/ufficio; puoi trascrivere le note mediante registrazione vocale e trovare tutto ciò che ti serve usando la funzione di ricerca e la palette di colori per distinguere ciascun foglio di nota.

Contenuto bloccato: accettare utilizzo dei cookie e ricaricare la pagina per visualizzarlo
Contenuto bloccato: accettare utilizzo dei cookie e ricaricare la pagina per visualizzarlo
Google Keep, come funziona
Google Keep, come funziona

OneNote, salva e organizza le tue note

Dalla assolata California facciamo un salto a Washington, sede del grande colosso Microsoft a cui OneNote appartiene. Con l’app puoi annotare le tue idee e organizzare tutti i tuoi appunti in modo pratico e immediato, che sia per motivi lavorativi, per lo studio o per qualunque altra ragione. Per poter consultare e modificare ogni nota da qualunque dispositivo e in ogni momento e luogo possibile, ti basta essere connesso al tuo account Microsoft.

OneNote è un block notes virtuale, una sorta di raccoglitore suddiviso in sezioni e pagine all’interno delle quali puoi raccogliere parole, informazioni e ispirazioni senza usare carta e penna: insomma, un’app da usare non solo come blocco appunti ma anche come diario personale per scrivere tutte le volte che vuoi e tutto ciò che desideri. Le linguette colorate ti aiutano a navigare tra i vari “fogli digitali” e puoi utilizzare l’applicazione per aumentare la tua produttività a lavoro (magari durante una riunione per memorizzare quello che l’ordine del giorno prevede) e a scuola (facilitando la gestione degli appunti e delle lezioni a studenti e insegnanti).

OneNote, come funziona
OneNote, come funziona

Condividi l'articolo con i tuoi amici



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Potrebbe anche interessarti

rolltheball
icona app

Blog

I migliori rompicapi Android da scaricare su Play Store

Tutti i giochi presenti sul Play Store sono sicuramente divertenti. Alcuni di questi, però, sono…

Google Maps, realtà aumentata per navigazione a piedi
icona app

Blog

Google Maps, realtà aumentata per le indicazioni stradali

È ufficialmente partito il rilascio del nuovo aggiornamento di Google Maps: per il famoso navigatore…

Waze, partnership con Aeroporti di Roma
icona app

Blog

Waze, annunciata la partnership con Aeroporti di Roma

Waze è il famoso servizio di navigazione GPS dall’anima social, disponibile gratuitamente per dispositivi Android, iOS…

Iscriviti alla Newsletter