Android, nuova funzione "Emoji Kitchen"
icona app

Blog
giorno commenti 0 visite 146

Android, nuova funzione per unire le emoji usate in chat

Novità interessanti bollono in pentola per gli utenti Android. Una di queste renderà felice chi ama utilizzare le emoji in chat per accompagnare i contenuti testuali ed esprimere il proprio stato d’animo con faccine ad hoc. Google ha, infatti, deciso di rendere disponibile una nuova funzione per chi usa la tastiera Gboard.

Si chiama “Emoji Kitchen” ed è stata sviluppata per lasciar scorrazzare libera la tua fantasia. Ti servirà per mescolare tra loro facce, icone e simboli, come fossero ingredienti di una ricetta da personalizzare a tuo piacimento. Il nome della funzionalità sembra proprio voler rievocare la creatività che in cucina può dar vita a piatti gustosi. Ecco, la medesima vena creativa deve guidarti nella creazione dell’emoji perfetta. Vediamo in cosa consiste nello specifico.

“Emoji Kitchen”, come funziona

Vuoi rendere le tue chat ancora più espressive e divertenti? “Emoji Kitchen” è nata per questo. Grazie a questa nuova funzionalità potrai risolvere l’annosa questione della mancanza di emoticon quando nella lista di quelle disponibili non sembra esserci nessuna capace di esprimere pienamente quello che provi.

Ti sarà utile per combinare volti, colori, oggetti ed espressioni per dar vita ad emoji personalizzate da condividere con amici e parenti. Potrai ad esempio far indossare il cappello da cowboy alla faccina che ride oppure al gattino con gli occhi a cuore; potrai mettere gli occhiali sui volti, ma anche abbellirli con accessori vari. Avrai anche la possibilità di unire emoticon o simboli che non hanno alcuna correlazione tra loro, per esempio un PC e la faccina raffreddata oppure il robot e un fiore.

Leggi anche: Samsung Galaxy S20: presentata la nuova serie top di gamma

Le combinazioni possibili sono numerose, ma la libertà non sarà totale: le emoji da mescolare e assemblare potranno essere scelte tra quelle che le persone amano e usano in misura maggiore; i simboli utilizzabili, inoltre, saranno solo quelli della tastiera di Google, cioè la Gboard.

Quando sarà disponibile la nuova funzione

Su alcuni smartphone Android è in fase di sperimentazione, quindi significa che presto sarà disponibile per tutti gli utenti. Come fare per attivarla? Basterà premere a lungo su ogni emoji per far apparire un pannello: è qui che sarà possibile selezionare altre emoticon a cui associarle per creare la faccina personalizzata.

Tutte le nuove emoji realizzate con l’ausilio della fantasia potranno essere usate su varie app di messaggistica, come WhatsApp, Telegram, Snapchat, Messenger, ma anche su Gmail e altre piattaforme.

Riproduzione riservata © La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Condividi l'articolo con i tuoi amici


Fai conoscere la tua applicazione



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Potrebbe anche interessarti

terza-spunta-whatsapp
icona app

Blog

Terza spunta di WhatsApp, verità o bufala?

In queste ore è ritornata la voce di corridoio del 2016, ovvero la terza spunta blu di WhatsApp. Il web sta letteralmente esplodendo nel cercare la verità. Quello che…

Farnesina e italiani all'estero: app per viaggiare sicuri
icona app

Blog

Viaggiare sicuri, l’app per gli italiani all’estero

L’Unità di Crisi della Farnesina ha lanciato a tal proposito un’app da viaggio rivolta a tutte le persone che sono in procinto di partire per l’estero o vi si…

Android, false app antivirus contenenti malware
icona app

Blog

Android, app antivirus false installavano malware

Non c’è pace per il Play Store di Google che ancora una volta è al centro di notizie non positive per quanto riguarda la presenza di app maligne sulla…

Iscriviti alla Newsletter