applicazioni come spotify
icona app

Blog
giorno commenti 0 visite 813

3 applicazioni come Spotify. Qual è l’alternativa migliore?

Se si vuole ascoltare musica in streaming, l’applicazione più scaricata è sicuramente Spotify. Ma su internet sono molte le ricerche del tipo “come ascoltare musica in streaming” oppure “applicazioni come spotify”. Noi siamo pronti a suggerirvi tre alternative valide alla piattaforma svedese.


Indice dei contenuti

Tubeats

Questa applicazione la possiamo definire come un blend tra le canzoni di Spotify e i video che propone YouTube. Tubeats permette agli utenti di accedere ad un bouquet di canzoni internazionali praticamente illimitato. La registrazione è gratuita è al momento della conferma, viene richiesto all’utente di selezionare gli autori preferiti: in questo modo Tubeats soddisfa qualsiasi gusto musicale dei suoi utenti.


Jamendo

In quest’App, la caratteristica aggiuntiva è quella di ascoltare anche la radio. Jamendo è una piattaforma legale dove ascoltare musica in streaming, questo grazie alla Licenza Arte Libera che permette la diffusione e la condivisione dei brani. Si può ascoltare la musica in base agli interessi, agli autori e ai generi preferiti. Su Jamendo è possibile passare anche la versione Pro, dove si possono acquistare brani aggiuntivi per utilizzo commerciale.

jamendo


SoundCloud

Questa piattaforma è una specie di “catalogo amatoriale”. Qui, infatti, la musica è quella caricata dagli utenti e include sia brandi di artisti emergenti sia brani “fatti in casa”. Successivamente, è anche possibile seguire gli artisti preferiti in modo da restare sempre aggiornati sulle loro ultime uscite. O magari, siamo noi gli artisti stessi e decidiamo di caricare i nostri brani su SoundCloud e alcuni device hanno anche la possibilità di far registrare brani direttamente dall’applicazione.

soundcloud


Queste sono le nostre tre proposte come alternativa a Spotify. Fermo restando che quest’ultimo resti il migliore, è possibile avere un’alternativa a costo zero per aumentare il proprio catalogo musicale da ascoltare nel tempo libero.

 

Tutti gli articoli su →

Riproduzione riservata © La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Condividi l'articolo con i tuoi amici


Fai conoscere la tua applicazione



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Potrebbe anche interessarti

Perché Spotify non funziona sull'iPhone
icona app

Blog

Spotify per iPhone, problemi riscontrati e risolti

I possessori di iPhone abituati ad avviare Spotify senza alcun problema hanno dovuto oggi fare i conti con alcuni malfunzionamenti della famosa piattaforma per lo streaming musicale. L’applicazione non…

WhatsApp, messaggi che si autodistruggono
icona app

Blog

WhatsApp: sei pronto per i messaggi che si autodistruggono?

Dal quartier generale di WhatsApp continuano ad arrivare notizie interessanti. Dallo scorso ottobre gli sviluppatori della famosa app di messaggistica istantanea sono, infatti, al lavoro su una nuova funzionalità:…

App per creare sticker personalizzati per WhatsApp
icona app

Blog

Sticker WhatsApp, cambiamenti in vista per l’app di messaggistica

Gli sticker sono uno degli elementi più amati e utilizzati nelle chat di WhatsApp. Ne vengono inviati a miliardi ogni giorno e ogni utente sa di non poterne fare…

Iscriviti alla Newsletter